Nuova illuminazione per il porto di Savona, investimento di 4,7 mln di euro - IVG.it
Potenziamento

Nuova illuminazione per il porto di Savona, investimento di 4,7 mln di euro

savona veduta porto

Savona. Con un investimento di oltre 4,7 milioni di euro, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale realizzerà un potenziamento degli impianti di illuminazione per il bacino portuale di Savona.

È stato infatti approvato e sottoscritto il contratto relativo alla progettazione esecutiva e realizzazione dei lavori che aumenteranno l’attuale impiantistica al fine di ottenere un netto miglioramento delle condizioni di lavoro e di sicurezza nell’aerea portuale.

L’intervento è stato affidato al Raggruppamento Temporaneo di Imprese CMCI S.c. a r.l. Consorzio Stabile (CEMIP S.r.l. consorziata indicata) /Crocco Emanuele S.r.l./ Engie Servizi S.p.A./RAEL S.r.l. – R.T.I. -; R.T.P. Sitec Engineering S.r.l./ Studio di ingegneria Magrassi Andrea/ Studio geol. Mori Dario/ ing. Rossi Beatrice.

I lavori al porto di Savona non saranno i soli in ambito di illuminazione. Nei prossimi mesi verrà sostituita la tecnologia utilizzata nel porto di Prà che consentirà, oltre ad un miglioramento delle condizioni di visibilità, un notevole risparmio in termini di consumo energetico in linea con il percorso green intrapreso dai Ports of Genoa sempre più attenti alle tematiche di sviluppo territoriale sostenibile.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.