Laigueglia, la scuola secondaria "GBL Badarò" ottiene la Bandiera Verde - IVG.it
Bravi!

Laigueglia, la scuola secondaria “GBL Badarò” ottiene la Bandiera Verde

I ragazzi hanno scoperto il concetto di impronta ecologica ed idrica focalizzando l'attenzione su come semplici gesti ed abitudini quotidiane possano incidere

Generico giugno 2021

Laigueglia. Anche quest’anno la scuola secondaria di primo grado “GBL Badarò” di Laigueglia ha ottenuto la Bandiera Verde. Gli alunni delle classi prima e seconda hanno lavorato ad un progetto sull’impronta idrica con un lavoro trasversale che ha coinvolto le discipline di scienze, arte, inglese e francese. I ragazzi hanno scoperto il concetto di impronta ecologica ed idrica focalizzando l’attenzione su come semplici gesti ed abitudini quotidiane possano incidere.

“Una bella conferma anche quest’anno, con la speranza che i nostri giovani, unica vera risorsa per il futuro, possano rendere proprie abitudini utili al risparmio energetico e alla tutela ambientale – afferma il sindaco di Laigueglia Roberto Sasso del Verme – Un sodalizio, quello dell’amministrazione con la dirigenza scolastica, volto all’unico scopo di formare giovani consapevoli e coscienti delle proprie possibilità ma anche delle proprie responsabilità nei confronti del prossimo e dell’ambiente”.

Eco-Schools è il più grande programma di educazione ambientale al mondo che partendo dalla scuola si estende a tutta la comunità. Eco-Schools mette al centro i ragazzi insegnando loro che ogni azione può fare la differenza. Si basa su azioni concrete, che educano gli studenti alla sostenibilità, partendo dalle azioni di tutti giorni nel loro ambiente quotidiano: la scuola. I risultati, visibili e misurabili fin da subito, si diffondono tramite gli studenti alla comunità locale producendo un vero e proprio cambiamento culturale e a tutta la comunità.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.