Judo, l'alassina Giulia Ghiglione ha conquistato il titolo italiano - IVG.it
Prima classificata!

Judo, l’alassina Giulia Ghiglione ha conquistato il titolo italiano

Ha primeggiato nella categoria Juniores -48 kg

 Giulia Ghiglione
Giulia Ghiglione sul podio

Alassio. Dopo gli importanti risultati internazionali ottenuti nel 2019, quando era ancora cadetta, Giulia Ghiglione ha ripreso oggi l’attività agonistica nella nuova categoria di appartenenza, Juniores -48 kg. L’alassina si è subito distinta, vincendo brillantemente le finali nazionali di Velletri.

“Con la ripresa delle competizioni ufficiali stanno arrivando le prime conferme di nostri atleti” Roberta Zucchinetti, consigliera incaricata allo sport del Comune di Alassio vuole essere tra le prime a complimentarsi con Giulia Ghiglione che oggi ha conquistato il titolo italiano Juniores di judo.

È stata la prima gara importante dopo il fermo agonistico imposto dalla pandemia per tutto il 2020 – prosegue -. Giulia, che per i risultati conseguiti nel 2019 aveva già ricevuto l’Adelasia d’Argento, non ha mai smesso di allenarsi, sia nella palestra Akyama di Settino Torinese, dove è iscritta, sia nella palestra OK Club di Imperia durante i periodi di soggiorno nella residenza della sua amata Alassio. Dopo gli importanti risultati internazionali ottenuti nel 2019, quando era ancora cadetta, ha ripreso oggi l’attività agonistica nella categoria Juniores -48 kg, vincendo brillantemente le finali nazionali di Velletri. Ora si aspettano le convocazioni per le prime competizioni internazionali, ma nel frattempo da parte mia e di tutta l’amministrazione Melgrati ter i complimenti più sinceri e ammirati“.

 Giulia Ghiglione

Giulia Ghiglione in azione

 Giulia Ghiglione

Giulia Ghiglione con la medaglia

 Giulia Ghiglione

La medaglia

leggi anche
Sharin Judo Crevani
Medaglia di bronzo
Sharin Judo, Crevani porta Savona sul terzo gradino del podio agli italiani

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.