Covid, per la seconda volta niente morti in Liguria ma nel savonese aumentano gli ospedalizzati - IVG.it
Bollettino

Covid, per la seconda volta niente morti in Liguria ma nel savonese aumentano gli ospedalizzati

Toti: "Un dato che ci conforta e che testimonia l'andamento positivo delle vaccinazioni"

tamponi test Covid

Liguria. In lieve calo gli ospedalizzati e per la seconda volta non si registrano morti in Liguria. E’ quanto emerge dal bollettino odierno sul Covid-19 diramato dalla Regione. Sono 21 i nuovi positivi al coronavirus (di cui 11 in provincia di Savona) su 2.898 tamponi molecolari e 2.307 tamponi rapidi.

Sono 74 i pazienti ricoverati in tutta la Liguria (1 meno di ieri) di cui 12 in terapia intensiva. Sono 17 al San Martino, 8 al Galliera, 9 a Villa Scassi. In isolamento domiciliare 400 persone (19 in meno), in sorveglianza attiva 816 persone.

Si contano 6 contagi in provincia di Genova, 11 a Savona, 3 alla Spezia, nessuno a Imperia. I casi positivi attualmente sono 1.826 (25 in meno) concentrati soprattutto in provincia di Genova (1.094).

I vaccini somministrati sono il 93%, cioè 1.118.864 dosi su 1.208.947 consegnate. Hanno completato il ciclo vaccinale 362.437 persone con Pfizer e Moderna e 23.313 con AstraZeneca e Johson & Johnson.

“La situazione della diffusione del virus continua a evolvere positivamente – dice il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – e per la seconda volta non si registrano deceduti. Un dato che ci conforta e che testimonia l’andamento positivo delle vaccinazioni che hanno ridotto i ricoveri e il tasso di mortalità. Nonostante oggi sia sabato le dosi di vaccino somministrate risultano sempre alte. Il quadro epidemiologico continua a migliorare e questo significa che ci stiamo avvicinando alla cosiddetta zona verde, secondo lo standard europeo, con un parametro Rt decisamente ottimale pari a 0.64″.

IN PROVINCIA DI SAVONA – I residenti positivi in provincia di Savona sono in tutto 259, uno meno di ieri. Le persone ricoverate in ospedale sono 18 (3 più di ieri). Ancora nessuna persona ricoverata in terapia intensiva. I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 95 (+5).

Dal 27 dicembre 2020 ad oggi in Asl2 sono state somministrate 153.919 dosi di vaccini Pfizer e Moderna, delle quali 1.252 nelle ultime 24 ore. Le persone a cui è già stata somministrata la seconda dose sono 62.415. Per quanto riguarda il vaccino Astrazeneca e Johnson & Johnson, invece, dal 27 dicembre 2020 ad oggi sono state somministrate 36.061 dosi. Nelle ultime 24 ore ne sono state somministrate 85 dosi. Hanno ricevuto la seconda dose 5.974 persone.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.