Covid, completato il primo giro delle vaccinazione a domicilio nel savonese - IVG.it
Asl2

Covid, completato il primo giro delle vaccinazione a domicilio nel savonese

Già partito il secondo round che permetterà di mettere definitivamente in sicurezza i pazienti

Savona. E’ stato terminato il “primo giro” dei vaccinati domiciliari nel distretto di Savona. Il totale dei vaccinati al termine di questa tappa sono stati 873, con le squadre coinvolte che sono andate progressivamente aumentando per rispondere alle esigenze della popolazione.

Alla singola squadra che ha iniziato le operazioni il 7 aprile si sono via via affiancate altre equipe, fino ad arrivare alle 4 squadre operanti dal 17 maggio ad oggi per un totale di 4 medici, quattro infermieri e quattro autisti impegnati sull’attività di vaccinazione domiciliare per il territorio di Savona.

“Le equipes impegnate sono state generalmente bene accolte dagli utenti – fanno sapere dall’Asl savonese -. Tra le altre storie, segnaliamo con simpatia quella della signora Rosa di 106 anni, che ha ricevuto con calore ed entusiasmo gli operatori, e alla richiesta di una foto ricordo ha chiesto di poterla scattare il giorno successivo alla vaccinazione, in modo da accordarsi con la parrucchiera per sistemare l’acconciatura”.

“Pur nell’occasione difficile della pandemia – afferma Marco Prioli Direttore Generale Asl2 – entrare nella case dei savonesi più fragili e stabilire un contatto umano oltre che clinico è stato motivo di grande soddisfazione per gli operatori e per l’intera azienda sanitaria, composta da persone che hanno scelto la cura del prossimo come professione”.

Nel frattempo è già ripartito in questi giorni il secondo round che permetterà di mettere definitivamente in sicurezza i pazienti domiciliari.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.