Boissano, un weekend all'insegna delle prove multiple con eptathlon e decathlon - IVG.it
Multigames

Boissano, un weekend all’insegna delle prove multiple con eptathlon e decathlon

Spazio anche ad alcune gare "extra" con l'organizzazione di Atletica Arcobaleno Savona e Atletica Run Finale

Boissano Spring

Boissano. Tutto pronto per i Boissano Multigames, che si terranno sulla pista di Boissano sabato 5 e domenica 6 giugno, organizzati da Atletica Arcobaleno Savona e Atletica Run Finale, in collaborazione con il Boissano Team e con il patrocinio del Comune di Boissano e dei Comuni sottoscrittori dell’accordo di gestione dell’impianto.

La gara dedicata al settore “non usuale” delle prove multiple, una “sfida” nuova per il gruppo Arcobaleno, supportato in questa proposta dal tecnico Angelo Gazzo, è stata accolta al volo dal Settore Tecnico Nazionale Fidal delle Prove Multiple e dal suo responsabile di settore Graziano Camellini che ha favorito l’arrivo in Liguria dei migliori decathleti ed eptathlete under 18 nazionali, dando loro la possibilità di confrontarsi tra loro nell’unica data nazionale oltre ai campionati italiani che si terranno a luglio a Rieti.

La risposta è stata forte per un settore che vive troppo spesso ingiustamente nell’ombra; saranno rappresentate venti società provenienti provenienti da tutto il territorio nazionale.

Il decathlon maschile vedrà al via per la categoria Allievi due atleti con ampie prospettive come Stefano Demo dell’Atletica Canavesana capace di 6503 punti e il friulano Alberto Nonino della Malignani Udine con un personale di 6400 punti. Nella gara assoluta curiosità per il rientro dell’atleta di casa Francesco Rebagliati.

Nell’eptathlon Allieve due atlete sopra i 4800 punti: Annalisa Pastore dell’Atletica Stronese e Elisa Carboncini della Toscana Empoli Nissan. Ma è nella gara assoluta che prenderanno il via le migliori atlete. Su tutte le “azzurre” Eleonora Ferrero (Cus Genova), Federica Palumbo (Liberta Livorno) e la lunghista imperiese Chiara Smeraldo.

Gare che si prevedono di alto livello e molto combattute e che inizieranno il sabato alle 13,30 e che prevedono a latere i campionati regionali individuali di prove multiple Cadetti e Cadette e le gare “extra” dei 110hs 100 200 400 e 800, con l’inserimento “in extremis” dei 2000 siepi per Allievi e Allieve.

Boissano

La locandina dell’evento

leggi anche
  • Atletica leggera
    Boissano, spettacolo con i talenti delle prove multiple: Alberto Nonino e Annalisa Pastore vincono tra gli allievi
    BOISSANO MULTIGAMES

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.