Albisole, in spiaggia stesse regole dello scorso anno: tornano paletti e sacchetti - IVG.it
Estate 2021

Albisole, in spiaggia stesse regole dello scorso anno: tornano paletti e sacchetti

Le novità: a Marina ci saranno spiagge più estese grazie al ripascimento, mentre a Superiore non ci saranno gli ingressi sorvegliati

spiaggia albisola covid

Albisole. Tornano, nelle spiagge libere di Albisola Superiore, gli stalli che separano i bagnanti divisi in gruppi o per singole persone. Le cinque spiagge libere della città per la stagione balneare alle porte saranno così aperte e organizzate in spazi delimitati da picchetti di legno e da corde così come lo scorso anno. A differenza dell’estate passata, però, non verrà allestito alcun servizio di sorveglianza e di filtro all’ingresso: la fruizione delle spiagge sarà regolata da apposita cartellonistica.

“A seguito della buona riuscita dell’organizzazione delle spiagge libere dell’estate 2020 in una versione completamente inedita e dopo i plausi della Regione Liguria, del prefetto e delle associazioni di categoria degli operatori turistici (Bagni Marini e Ascom) l’amministrazione comunale, ancora in periodo pandemico seppur in un contesto migliore rispetto ai mesi passati, ha deciso di organizzare nuovamente le spiagge libere del litorale cittadino per garantire una fruizione della spiaggia in un contesto maggiormente sicuro e regolato” affermano il sindaco Maurizio Garbarini e la giunta comunale di Albisola Superiore.

spiaggia albisola covid
Le spiagge libere ad Albisola Superiore

I lavori per la posa dei pali sono iniziati nei giorni scorsi e verranno conclusi questo fine settimana. Nella giornata odierna sono già numerosi i cittadini e i turisti che hanno occupato gli stalli allestiti seguendo le regole apposte agli ingressi delle spiagge: è necessario “mantenere sempre la distanza interpersonale di un metro, a eccezione delle persone non soggette a distanziamento – si legge in un cartello posto vicino all’Ultima Spiaggia -; indossare sempre la mascherina a eccezione di quando si staziona nella postazione assegnata e quando ci si reca a fare il bagno”.

Sulle spiagge libere è sempre consentito il transito per fare il bagno e le attività sportive acquatiche individuali, mentre è vietato creare assembramenti e praticare attività ludico sportive di gruppo.

Le delimitazioni rispettate lo scorso anno, differenti da quelle di Albisola, sono state approvate anche nella vicina Albissola Marina, dove i posti assegnanti nelle spiagge libere sono segnalati da una sequenza di sacchetti di sabbia. Le regole sulle condotte civiche da rispettare rimangono invece pressochè identiche tra le due città costiere.

spiaggia albissola covid
Le spiagge libere ad Albissola Marina

La novità di quest’anno è che le spiagge di Albissola avranno una superficie più estesa, in quanto durante i mesi invernali sono stati realizzati importanti interventi di ripascimento dell’arenile: questo genera un risvolto positivo in particolare per riuscire a soddisfare la voglia di mare di più persone rispetto il 2020.

leggi anche
stabilimenti balneari
Levante savonese
Primo caldo e stabilimenti balneari da sold-out, i gestori: “Bello rivedere i clienti con questa voglia di vivere”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.