Albisola Pallavolo, Claudio Agosto e Andrea Peluffo in coro: "Abbiamo cullato un sogno, orgogliosi della nostra squadra" - IVG.it
Post partita

Albisola Pallavolo, Claudio Agosto e Andrea Peluffo in coro: “Abbiamo cullato un sogno, orgogliosi della nostra squadra”

Un gruppo unito e un campionato con ancora gli ultimi set da disputare, questo e tanto altro nell'intervista rilasciata dai due coach biancoazzurri

Albisola Superiore. Giovedì sera al Palabesio è andata in scena Albisola Pallavolo-Colombo Genova, una sfida che prometteva spettacolo soprattutto considerando la posta in palio: l’ambita promozione in Serie B. Sarebbe infatti bastata una vittoria ai biancoazzurri per vincere il campionato, ottenendo di conseguenza un salto di categoria tanto desiderato quanto inaspettato. Alla fine però a prevalere sono stati gli ospiti, sestetto con individualità e qualità davvero importanti trascinato da Luca Porro, campione d’Europa under 18 e vero e proprio ago della bilancia di un match disputatosi sul filo del rasoio soprattutto nei primi tre set.

Al termine della partita non poteva mancare il commento di Claudio Agosto e Andrea Peluffo, rispettivamente coach e vice-allenatore di un’Albisola comunque sia superlativa per gran parte della stagione: “Nel weekend (oggi, ndr) ci saranno altre due partite, noi dovremo onorare un campionato che nonostante tutto ci ha visto protagonisti tenendo testa per lunghi mesi anche a squadre sulla carta più forti”.

Successivamente sono poi arrivati i complimenti agli avversari di giovedì sera, un Colombo Volley che si è dimostrato maggiormente performante prevalendo sul campo e meritando secondo Agosto il primato in classifica. I biancoazzurri tuttavia hanno cullato per larghi tratti del match un vero e proprio sogno, una squadra ben costruita che ha ricevuto un plauso anche da parte di Peluffo: “Non è ancora detta l’ultima quindi continueremo a crederci fino alla fine. Possiamo soltanto che essere orgogliosi della nostra squadra, mentre per quanto riguarda gli avversari non resta altro da fare se non i complimenti ad un sestetto che è stato capace di metterci in difficoltà probabilmente come mai era successo qui in casa”.

In seguito è tornato a parlare l’allenatore dei biancoazzurri il quale ha dichiarato di sapere di poter fare affidamento su un’ottima base di giovani, un gruppo capace di renderlo davvero felice per il lavoro svolto. Successivamente non poteva mancare un interrogativo proprio su Luca Porro, campionissimo tra le file del sestetto ospite del quale sicuramente sentiremo presto parlare anche in ottica nazionale: “Non ci nascondiamo dietro la sua grande prestazione – ha affermato Peluffo – conoscevamo già le caratteristiche del giocatore del Colombo, per questo avremmo dovuto gestire meglio determinati passaggi”.

Infine ha concluso l’intervento coach Agosto che, con una splendida dedica agli assistenti Paolo Caviglia e appunto Andrea Peluffo, ha sottolineato come anche tutto lo staff sia sempre stato presente e fondamentale per la super stagione condotta dall’Albisola Pallavolo. È così terminata l’intervista ai due volti tecnici dei biancoazzurri, un sestetto che quest’oggi tenterà di vincere e convincere per onorare l’ultimo match di una stagione davvero positiva.

leggi anche
Albisola Pallavolo Vs Sabazia EcoSavona
Match decisivo
Serie C, al Palabesio l’Albisola lotta ma non basta: il Colombo Genova vince e concretizza il sorpasso
Lorenzo Bottaro
Parola al coach
Colombo Genova, Lorenzo Bottaro: “Sono contento, abbiamo ottenuto davvero una bella vittoria”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.