Albenga, all'asilo Ester Siccardi un progetto per insegnare l'educazione civica ai bambini - IVG.it
Insegnamento

Albenga, all’asilo Ester Siccardi un progetto per insegnare l’educazione civica ai bambini

Hanno realizzato il fac-similei una carta d’identità. Lo scopo è quello di insegnare loro il concetto di individuo, di collettività e del rispetto delle regole del vivere civile

Albenga. L’educazione civica, ad Albenga, s’impara sin dall’asilo.

È questo il progetto portato avanti dalle insegnanti dell’asilo Ester Siccardi che hanno fatto realizzare ai bambini dell’ultimo anno (5 anni) il fac-simile di una carta d’identità con lo scopo di insegnare loro il concetto di individuo, di collettività e del rispetto delle regole del vivere civile. Il sindaco Riccardo Tomatis questa mattina si è recato presso l’asilo per firmare i “documenti” e consegnarli ai piccoli cittadini.

Afferma il primo cittadino: “Le insegnanti hanno saputo guidare i bambini in un progetto che, attraverso il gioco e il divertimento, ha trasmesso loro concetti importanti quali il rispetto dell’altro e dell’ambiente, il concetto di individuo e delle Istituzioni. I bambini sono il nostro futuro e, per avere un domani migliore, è importante trasmettere loro, fin dalla più tenera età, i valori e i principi del buon vivere civile”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.