Albenga, al via la 20esima edizione del Festival “San Giorgio” della Canzone in Lingua Ligure - IVG.it
Live

Albenga, al via la 20esima edizione del Festival “San Giorgio” della Canzone in Lingua Ligureevento

In sfida 12 solisti e 7 gruppi provenienti da tutta la Liguria e dal basso Piemonte

Generico giugno 2021

Albenga. Un weekend all’insegna della musica, della tradizione e della cultura ad Albenga con la 20° edizione del Festival “San Giorgio” della Canzone in Lingua Ligure. Il festival, che gode del patrocinio del comune di Albenga, della Provincia di Savona, della Regione Liguria e del Ministero dell’Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, unico in Italia di canzone inedite oltre a Sanremo, si svolgerà stasera (venerdì 11 giugno)e domani (sabato 12 giugno) a San Giorgio nell’area adiacente al teatro Don Pelle a partire dalle ore 21,00 (l’ingresso è gratuito).

A partecipare saranno 12 solisti e 7 gruppi provenienti da tutta la Liguria e dal basso Piemonte che saranno valutati da una giuria esperta composta da: Michele (voce inossidabile), Gabriele Gentile (musicista, eccellente pianista e Mago), Giorgio Oddone (Fita – Attore – Liguria film Commission), Emanuele Garibaldi (memoria storica del Festival), Gianni Gollo (musicista e docente Economia Aziendale), Stefano Pastorino (musicista  – RadioSkyLab), Alberto Sgarlato (musicista – giornalista).

A condurre la serata Silvia Bazzano direttore artistico della manifestazione che per l’occasione sarà affiancata da due alunne degli istituti ISS Boselli (Savona) ISS Falcone (Loano) a sottolineare l’effettivo collegamento tra Festival e Istruzione, legame rafforzato anche dal fatto che, tra gli artisti, vi saranno anche alcuni studenti della provincia di La Spezia.

“La 19° edizione conclusasi sabato 15 febbraio 2020 con la premiazione del Ligure Illustre 2019: Marco Bucci, è stato l’ultimo evento prima della pandemia mentre questa 20° edizione sarà la prima manifestazione con il pubblico in presenza, senza orari, in zona bianca – afferma Silvia Bazzano – Simbolicamente Albenga, con il Festival San Giorgio della Canzone in Lingua Ligure, rappresenta la ripartenza anche del palco, della cultura ligure e della musica”.

Durante la serata di sabato sarà assegnato inoltre il riconoscimento Elmo Bazzano Ligure Illustre a Maurizio Lastrico che con orgoglio rappresenta la nuova generazione di attori liguri, ricordando sempre le sue origini.

Ospite d’onore sarà inoltre Carlo Denei cantautore, cabarettista e autore televisivo genovese.

LE ORGINI DEL PREMIO

Elmo Bazzano, cantautore savonese importante diffusore della cultura, lingua e tradizioni Liguri, aveva espresso il desiderio di insignire con un riconoscimento speciale, ad una personalità che nei vari campi dell’economia, dello spettacolo, dello sport, della cultura, si fosse segnalata a livello internazionale onorando la nostra Regione e orgogliosa di essere Ligure.

Il riconoscimento Elmo Bazzano Ligure Illustre fu consegnato per primo (2013) a Fabio Fognini tra i primi tennisti al mondo, ricorda sempre le sue radici  Arma di Taggia  (Liguria), come a volte si legge nella  didascalia durante sue partite anche dall’altra parte del globo, un giovane illustre che  fa sventolare la bandiera ligure. Lo scorso anno fu il sindaco Bucci per aver sempre operato non per i genovesi, ma per i liguri, permettendo una viabilità tempestiva da ponente a Levante.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.