Vaccino, Bassetti: "Via la mascherina 20 giorni dopo la prima dose" - IVG.it
Coraggio

Vaccino, Bassetti: “Via la mascherina 20 giorni dopo la prima dose”

"Sarebbe un bel segnale e un modo per convincere anche chi non si vuole vaccinare". Sui richiami: "Per gli over80 meglio farli dopo 3 mesi che dopo 3 settimane"

matteo bassetti

Liguria. “Dopo 20 giorni dalla prima dose leviamo l’obbligo di mascherina per chi è vaccinato. È un bel segnale per tutti, ma soprattutto per chi non vuole fare il vaccino“. Così il virologo Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive del San Martino lancia la sua proposta in un post sui social network.

“Ci vuole un po’ più di coraggio di iniziativa per dare segnali di ritorno alla normalità in sicurezza – continua Bassetti invitando così a una maggiore audacia schierandosi dalla parte di chi sostiene che la mascherina si possa togliere in caso di copertura vaccinale, magari tenendola solo in luoghi chiusi e particolarmente affollati come forma di cautela -. Gli americani hanno levato le restrizioni e la mascherina per i vaccinati. Dobbiamo farlo anche noi: abbiamo il 30% della popolazione italiana che ha fatto almeno una dose di vaccino”.

Bassetti esprime inoltre la sua opinione sulla durata della copertura vaccinale e sulle ipotesi di tempistiche per i richiami. “Allunghiamo anche la durata del green-pass per i vaccinati a 12 mesi. Perché deve durare solo 6 mesi? Quali studi dimostrano con certezza che la protezione da vaccino dura solo 6 mesi? La burocrazia italica e poca reattività di alcune istituzioni rischiano di uccidere la ripartenza, avverte.

Infine sulla seconda dose del vaccino di Pfizer cita uno studio pubblicato da Nature. “Farla dopo 3 mesi rispetto a farla dopo 3 settimane nei soggetti più anziani, quelli con più di 80 anni, produce una risposta anticorpale più lunga e più elevata. Quindi più difese contro il virus e che durano per più tempo. Occorre quindi in generale pensare che è meglio fare la seconda somministrazione più spostata in avanti. Anche questi dati che sono molto interessanti provengono sempre dall’esperienza inglese”, conclude.

Più informazioni
leggi anche
  • Previsioni
    “Via la mascherina all’aperto con 30 milioni di vaccinati”: la linea del sottosegretario Sileri
    Generica
  • Dati nazionali
    Covid, il primo report dell’Iss conferma l’efficacia dei vaccini già dalla prima dose: -95% decessi e -90% ricoveri
    vaccino covid

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.