Un weekend di mental training per gli atleti del Tennis Club Loano - IVG.it
Allenamenti

Un weekend di mental training per gli atleti del Tennis Club Loano

L'associazione, che svolge le sue attività a Loano 2 Village e in alcuni circoli limitrofi, ha iniziato una collaborazione con la preparatrice mentale Sara Bordo

Mental Training

Loano. Per il Tennis Club Loano, storica società attiva dal 1959, si sta concludendo un’ottima stagione sia dal punto di vista agonistico sia come associazione.

Il club loanese, che continua la sua attività, è in una situazione particolare e certamente difficoltosa da quando, nel settembre 2019, ha perso la gara comunale per l’assegnazione della struttura e ha dovuto lasciare la sede storica di via Aurelia 66. Da allora non ha un circolo da gestire e ha dovuto “inventarsi” un’attività sportiva in un contesto non certo facile; con uno sforzo non semplice e con l’impegno di tanti appassionati rimasti legati all’Asd, ha portato comunque avanti la sua “missione” grazie alla preziosa disponibilità e collaborazione della struttura Loano 2 Village e di alcuni circoli limitrofi, tra cui quello di Pietra Ligure, che hanno ospitato sui loro campi lo staff tecnico e i ragazzi per permettere loro di continuare ad allenarsi con i propri istruttori e compagni.

Le tredici squadre del TC Loano (una Under 10 femminile, una Under 14 femminile, tre Under 14 maschili, due Under 16 maschili, due D4 maschili, una D4 femminile, due D3 maschili, una D1 maschile) sono al momento impegnate nelle ultime giornate dei campionati regionali e hanno tutte superato i gironi di qualificazione, ben figurando nel tabellone dei playoff ad eliminazione diretta.

A coronamento di questa stagione che ha portato risultati positivi malgrado le difficoltà e la pandemia, il club ha organizzato sui campi di Loano 2 Village il primo di una serie di appuntamenti dedicati ad un percorso di mental training con la dottoressa Sara Bordo, psicologa dello sport e preparatrice mentale FIT. Sara Bordo, di ritorno dal raduno nazionale Under 12 tenutosi al Piatti Tennis Center di Bordighera, ha fatto tappa a Loano per trascorrere due giorni con i nostri atleti per poi ripartire per il raduno federale Under 16 presso il Centro Tecnico di Castel di Sangro.

Il direttivo del circolo loanese ha voluto iniziare la collaborazione con Sara Bordo per dare ai propri atleti un’ulteriore possibilità di crescita. Anche la FIT ha riconosciuto che per migliorare le performance sportive è necessario affiancare alla preparazione tecnica e fisica un adeguato lavoro mentale per aiutare i giocatori a sviluppare la capacità di focalizzare l’attenzione sugli elementi più importanti della partita, potenziare le funzioni esecutive e gestire lo stress agonistico.

Gli atleti del TC Loano in questa prima sessione hanno svolto numerose esercitazioni in campo e in aula, mirate a potenziare la concentrazione, migliorare la propria capacità di analisi, prendere consapevolezza dei propri punti di forza e delle aree di miglioramento.

Nel tennis è fondamentale imparare a gestire le emozioni dentro e fuori dal campo e lo stress a cui gli atleti sono sottoposti durante le gare. A questo scopo durante il percorso i ragazzi impareranno anche ad utilizzare tecniche di rilassamento, respirazione e visualizzazione mentale. Rilassarsi sotto pressione, mantenere l’attenzione nei momenti difficili ed estendere la durata della concentrazione sono abilità che serviranno ai ragazzi non solo sul campo da tennis, ma anche nel loro percorso scolastico e lavorativo.

Il club ha ritenuto opportuno organizzare a maggio questo primo appuntamento anche come sostegno emotivo ai propri atleti che durante questo inverno hanno dovuto affrontare il disagio nel quale la pandemia ha costretto in particolar modo gli adolescenti. Attraverso il gioco del tennis bambini e ragazzi hanno la possibilità di stare insieme e di imparare a mettere in pratica quei valori che questo sport rappresenta: l’impegno costante per migliorarsi, la tenacia anche nella difficoltà, il rispetto delle regole e dell’avversario, valori sui quali si fonda l’attività sportiva e sociale del Tennis Club Loano dal 1959.

leggi anche
 TC Loano
Bene così
Tennis Club Loano, positivo weekend di crescita

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.