Tennistavolo, campionati regionali a Toirano: i vincitori - IVG.it
Qualificazioni agli italiani

Tennistavolo, campionati regionali a Toirano: i vincitori

Alessandro Costa primeggia nel Quarta Categoria maschile, Francesca Caramagna nel femminile; David Marani primo tra i Quinta

Toirano. Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 maggio si sono svolti a Toirano, presso il palasport di via Aldo Moro, i tornei di qualificazione ai campionati italiani di categoria, che si svolgeranno a Riccione a partire dal 22 maggio.

Questa gara, oltre ad assegnare i posti disponibili per atleti e atlete della Liguria, aveva anche la funzione di assegnare il titolo di campione regionale per le categorie in questione. La manifestazione è stata ospitata dall’ASD Toirano e la direzione gare è stata affidata al giudice arbitro Gianbeppe Cuatto.

La giornata del sabato si è aperta con il singolo maschile Quarta Categoria. Sul gradino più alto del podio è salito Alessandro Costa, atleta del TT Genova classe 2006, che ha rispettato la testa di serie numero 1 battendo in finale alla bella Luca Guglieri (GSTT Bordighera). Al terzo posto si sono classificati Andrea Cittadini (GSTT Vallecrosia) e Mauro Sanguineti (Luigi Rum Compagna Unica).

È stata una finale combattuta anche la finale del singolo femminile Quarta Categoria, dove Francesca Caramagna (GSTT Bordighera) ha ottenuto il titolo al quinto set contro la giovane Joanna Mirisola (Athletic Club AD), testa di serie numero 1 del torneo. Hanno conquistato il terzo gradino del podio Francesca Brea (Tennistavolo Regina Sanremo) e Lavinia Cerruti (Don Bosco Varazze).

La giornata di domenica è stata interamente dedicata al singolo maschile Quinta Categoria; qui il titolo è andato a David Marani (GSTT Bordighera), per la classifica favorito del torneo, che ha prevalso in finale sul giovane emergente Giosuè Debarbieri del TT Segesta Nova. Le medaglie di bronzo sono andate a Ulisse Ballestin (ASDTT Arma di Taggia) e Luca Latorre (Athletic Club AD).

Clicca qui per consultare tutti i risultati.

È doveroso porgere ringraziamenti a tutti i partecipanti e le partecipanti, che si sono prodigati nel rispettare le norme di sicurezza previste dal protocollo contro il Covid-19, e un grosso in bocca al lupo per chi ha guadagnato il pass per portare i colori della nostra regione a Riccione” dichiarano gli organizzatori.

I qualificati ai campionati italiani nel singolo maschile Quarta Categoria:
Costa Alessandro (TT Genova)
Guglieri Luca (GSTT Bordighera)
Cittadini Andrea (GSTT Vallecrosia)
Sanguineti Mauro (Luigi Rum Compagnia Unica)
Bottaro Andrea (ASD Toirano)
Orlandi Damiano (TT Club La Spezia)
Rigoli Simone (Centro Sportivo Baragallo)
Facci Daniele (Athletic Club AD)
Rebecchi Stefano (ASD Toirano)
Lattaro Fabrizio (Don Bosco Varazze)
Aigotti Bottino Fabio (ASD Toirano)
Ferrari Marco (TT Genova)
Torregrossa Armando (ASD Toirano)
Di Monda Francesco (TT Club La Spezia)
Cristalli Marco (Don Bosco Varazze)

Le qualificate ai campionati italiani nel singolo femminile Quarta Categoria:
Caramagna Francesca (GSTT Bordighera)
Mirisola Joanna Marie (Athletic Club AD)
Brea Francesca (Tennistavolo Regina Sanremo)
Cerruti Lavinia (Don Bosco Varazze)
Pino Maya (Tennistavolo Regina Sanremo)
Lavoratti Carlotta (Athletic Club AD)
Volpi Giuseppina (Tennistavolo Regina Sanremo)

I qualificati ai campionati italiani nel singolo maschile Quinta Categoria:
Marani David (GSTT Bordighera)
Debarbieri Giosuè (TT Segesta Nova)
Ballestin Ulisse (ASDTT Arma di Taggia)
Latorre Luca (Athletic Club AD)
Gino Lorenzo (GSTT Bordighera)
Zoccoli Daniel (TT Club La Spezia)
Marino Andrea (ASD Toirano)
Maccolini Paolo (ASDTT Arma Di Taggia)
Santini Livio (Tennistavolo Savona)
La Milia Samuele (Centro Sportivo Baragallo)
Soriga Giorgio (Luigi Rum Compagnia Unica)
Lavoratti Luca (Don Bosco Varazze)
Beverini Stefano (Tennistavolo Regina Sanremo)
Daneri Davide (TT Segesta Nova)
Abete Andrea (ASD Toirano)
Pesce Roberto (ASD Toirano)
Lattaro Mattia (Don Bosco Varazze)

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.