Spotorno, l'ex sindaco Zunino ai ragazzi di Novaspot: "Pronto a dare il mio contributo, incontriamoci" - IVG.it
Favorevole

Spotorno, l’ex sindaco Zunino ai ragazzi di Novaspot: “Pronto a dare il mio contributo, incontriamoci”

"I firmatari dell'appello hanno già dimostrato, con l'impegno nella scuola e nel mondo del volontariato, di avere a cuore il nostro paese"

gian carlo zunino spotorno

Spotorno. “Abbiamo assoluto bisogno di forze nuove, di giovani che si assumano la responsabilità del futuro del nostro paese. Finalmente”. E’ con queste parole, quasi di sollievo, che l’ex sindaco di Spotorno Giancarlo Zunino, oggi capogruppo consiliare di Spotorno nel Cuore, accoglie la presa di posizione dei giovani ragazzi di “Novaspot”.

Dopo Massimo Spiga, capogruppo della minoranza di “Spotorno che vorrei”, anche Zunino ha voluto applaudire i ragazzi che nelle ultime ore hanno lanciato un vero e proprio appello trasversale alle varie parti politiche. “Spotorno è l’unico paese della Provincia con una instabilità politica che dura da più di 10 anni – recitava il testo – protagonista di una situazione amministrativa critica, arenata in un continuo alternarsi di polemiche, ostilità e divisioni”.

Da qui la volontà di avviare un progetto (e non una lista) “che si spinga oltre le appartenenze politiche e gli interessi personali. Non vogliamo più assistere a gravi scandali che coinvolgano l’amministrazione senza che questa ne prenda le distanze e che hanno portato alle dimissioni di assessori e consiglieri comunali. Vogliamo, invece, essere attori di un cambiamento di rotta chiedendo alle forze politiche, anche quelle che fino ad oggi si sono contrapposte, di trovare un punto di incontro per condividere con noi e con il paese un programma elettorale essenziale, concreto ed immediato, attraverso un confronto propositivo di tutte le parti attive”.

“L’appello che ho letto – confida Zunino – mi fa rivivere le mie prime esperienze amministrative. Condivido appieno l’appello che questi giovani spotornesi hanno sottoscritto e non posso che condividerne i contenuti. I firmatari dell’appello hanno già dimostrato, con l’impegno nella scuola e nel mondo del volontariato, di avere a cuore il nostro paese, da troppo tempo afflitto da lacerazioni politiche, economiche e sociali”.

leggi anche
  • Condivisione
    Spotorno, Spiga ai ragazzi di Novaspot: “Sono con voi, venite in consiglio comunale per imparare”
    Massimo spiga

“L’impegno di questi ragazzi – avverte l’ex sindaco – va colto da chi è impegnato ad amministrare, da chi ha seduto sui banchi della minoranza e da chi ha maturato esperienza amministrativa. Sarebbe importante immaginarsi un paese dove tutti portassero il loro contributo ad un progetto generale condiviso ed al di sopra degli interessi di parte”.

“Quando un paese è in difficoltà – nota Zunino – i soggetti migliori devono mettersi al servizio della comunità per dare risposte e dare al paese un progetto da realizzare nel tempo. Così sta succedendo a livello nazionale”.

“L’emergenza sanitaria ed economica, che speriamo presto di lasciarcici alle spalle, ci ha insegnato che siamo troppo fragili – prosegue – abbiamo quindi bisogno di tutti per risolvere i problemi del territorio. Ed è per questi motivi che sono pronto a portare anche il mio contributo costruttivo al progetto dei nostri ragazzi. Nei prossimi giorni chiederò quindi un incontro ai rappresentanti dei ragazzi di Novaspot per confrontarmi con loro” promette.

leggi anche
  • Condivisione
    Spotorno, Spiga ai ragazzi di Novaspot: “Sono con voi, venite in consiglio comunale per imparare”
    Massimo spiga

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.