Pronto soccorso pediatrico, il Pd di Pietra: "La Regione dimostri di voler mantenere il Santa Corona Dea di II Livello" - IVG.it
Timori

Pronto soccorso pediatrico, il Pd di Pietra: “La Regione dimostri di voler mantenere il Santa Corona Dea di II Livello”

"L'attuale maggioranza è al governo da ormai sei anni e non sembra che lo stato della sanità ligure sia ottimale anzi"

Santa Corona

Pietra Ligure. Il circolo di Pietra Ligure esprime “grande preoccupazione per le dichiarazioni del dottor Alberto Gaiero, direttore del pronto soccorso pediatrico e neonatologia degli ospedali San Paolo di Savona e Santa Corona di Pietra Ligure”.

“Secondo il dottor Gaiero non vi sono le condizioni per assicurare il servizio di pronto soccorso pediatrico in entrambi i presidi – ricorda Silvana Mazza, segretaria del circolo pietrese – Questa decisione aggrava ulteriormente la capacità del Santa Corona di dare risposte ai cittadini e tutto ciò a ridosso della stagione estiva che vede accrescere in tale periodo il bacino di utenza. Dopo lo spostamento temporaneo al San Paolo di Savona del punto nascite, questa nuova decisione sanitaria, se verrà confermata, depaupera di fatto un ospedale di eccellenza”.

I Dem pietresi chiedono “azioni concrete che dimostrino l’effettiva volontà della Regione di mantenere il Dea di secondo livello del Santa Corona partendo dal mantenimento del pronto soccorso pediatrico, il ripristino del punto nascite, nonché l’assunzione di medici anestesisti, la cui drammatica carenza, riduce l’attività operatoria e medici specializzandi attraverso una rete formativa e che questi non vengano destinati unicamente ai 3 maggiori ospedali genovesi, altrimenti la promessa di investimenti milionari appare solo propaganda che non da dignità alla politica e non tiene conto dei bisogni dei cittadini cui è necessario garantire il diritto alla salute”.

“È troppo facile fare i difensori del Santa Corona denunciandone le carenze sanitarie ed essere al tempo stesso maggioranza di governo Regionale e continuando ad accusare chi governava prima di inadempienza, l’attuale maggioranza è al governo da ormai sei anni e non sembra che lo stato della sanità ligure sia ottimale anzi affiorano ogni giorno deficienze organizzative e sanitarie che penalizzano i cittadini che devono ricorrere ad essa”.

leggi anche
santa corona ospedale pietra generica
Ponente ligure
Restyling Santa Corona, la proposta di Mario Carrara: istituire un consiglio intercomunale

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.