Ospedale Santa Corona, mancano medici: a rischio anche Pediatria? - IVG.it
Preoccupazione

Ospedale Santa Corona, mancano medici: a rischio anche Pediatria?

Nuovo allarme dalla consigliere Silvia Rozzi: "Impensabile nella stagione estiva e per un Dea di II livello"

punto nascite santa corona

Pietra Ligure. Sono di questi giorni le preoccupanti voci che girano tra i corridoi dell’ospedale di Pietra Ligure e che preannunciano un’ulteriore riduzione delle attività del reparto di Pediatria. Dunque un’altra possibile mazzata per il nosocomio pietrese, Dea di II livello, dopo la chiusura del Punto Nascite sulla quale non ci sono ancora indicazioni certe sull’auspicata riapertura.

“Ricordo che, in occasione della chiusura del Punto Nascite ad inizio novembre scorso, il reparto aveva già subito un drastico ridimensionamento e che era stata mia premura segnalarlo nelle varie mozioni presentate in Consiglio comunale, con l’intento di scongiurarne ulteriori depotenziamenti. Anche in questo caso pare che i motivi principali siano dati dalla carenza di medici specialisti e ciò è confermato dalle premesse pubblicate sull’albo pretorio dell’Asl, nella determina in cui si annuncia l’indizione di un bando di concorso a tempo indeterminato per pediatri” sottolinea il consigliere comunale Silvia Rozzi.

“Ma nel frattempo? Quali altre soluzioni sono previste? Peraltro alle porte della stagione estiva, non possiamo nemmeno pensare ad un’eventualità del genere. È assolutamente necessario che il pronto soccorso pediatrico mantenga la propria operatività 24h/24 all’interno del DEA di II livello” sottolinea.

“Anche oggi come cittadina in primis, come consigliere comunale e come professionista sanitario sono pronta ad agire su ogni fronte disponibile. Come rappresentante di FdI continuerò, come ho sempre fatto, a farmi portavoce delle problematiche territoriali presso i nostri rappresentanti in Regione, nonostante il sindaco De Vincenzi in più di un’occasione abbia pubblicamente deriso e sminuito la mia azione politica”.

“Confido che almeno questa volta lo faccia prima l’amministrazione De Vincenzi con un apposito ordine del giorno, considerata la rilevanza e l’urgenza di discussione dell’argomento, ma sono pronta a depositare una nuova mozione consiliare purché se ne parli nella prima sede di riferimento per il cittadino, ossia il Consiglio comunale” conclude.

leggi anche
gaiero san paolo - santa corona
La situazione
Pronto soccorso pediatrico, Gaiero conferma: “Troppi pochi medici per un servizio h24 a Savona e Pietra”
Carlo scrivano
"danno enorme"
PS pediatrico a rischio al S. Corona, preoccupazione degli albergatori: “Così le famiglie non verranno nel nostro territorio”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.