Leonardo e Francesco Canepa: combattivi al GP Città di Pontedera, pronti per il Trofeo De Gasperi - IVG.it
Ciclismo

Leonardo e Francesco Canepa: combattivi al GP Città di Pontedera, pronti per il Trofeo De Gasperi

Dopo una buona prova in Toscana, dove Leonardo è stato a lungo in fuga, i due fratelli saranno al via della classica veneta

Pontedera. La stagione agonistica di Leonardo e Francesco Canepa è entrata nel vivo. Come programmato dal preparatore dei due ragazzi Wladimir Belli (ex ciclista di grande esperienza che ha partecipato, tra le tante gare, tredici volte al Giro d’Italia e cinque al Tour de France) questo è il periodo nel quale i due atleti devono avere il loro picco di forma e le aspettative si stanno concretizzando.

Martedì scorso, al Trofeo Città di San Giovanni Valdarno, hanno combattuto in prima linea, contribuendo alla vittoria del loro compagno Simone Piccolo.

Sabato, al GP Città di Pontedera hanno disputato una corsa da assoluti protagonisti. In un primo momento Leonardo è entrato in una lunghissima fuga; una volta ripreso, insieme al fratello, ha ricucito su una fuga nel finale mettendo nelle condizioni di potersi giocare la vittoria il compagno più veloce negli sprint Michele Corradini, classificatosi quarto.

Leonardo e Francesco Canepa, che sono cresciuti nell’Andora Ciclismo e quest’anno vestono la maglia della Viris Vigevano, sono ora concentrati sul Trofeo Alcide De Gasperi, classica la cui 66ª edizione si disputerà mercoledì 2 giugno con partenza da Bassano del Grappa. Una gara molto impegnativa e nella quale i due gemelli puntano a centrare quella vittoria che meritano ed inseguono da tempo con determinazione.

Foto di Valerio Pagni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.