Frana su Lungomare Europa a Varazze: verifiche in corso, ancora incerti i tempi di riapertura della galleria - IVG.it
Criticità

Frana su Lungomare Europa a Varazze: verifiche in corso, ancora incerti i tempi di riapertura della galleria fotogallery

na chiusura precauzionale per garantire l’incolumità delle persone e permettere i rilievi del caso e la conseguente messa in sicurezza

Varazze. “Non abbiamo ancora certezza sui tempi di riapertura della galleria, ma il nostro impegno è quello di riaprire il più presto possibile per non privare di questa meraviglia le numerose persone che ogni giorno, a piedi o in bicicletta, percorrono questo tratto che porta a Cogoleto”.

Così il vicesindaco reggente di Varazze Luigi Pierfederici a un passo dal pietrisco che si è staccato dalla parete rocciosa vicino all’ultima galleria del tracciato.

Una chiusura precauzionale per garantire l’incolumità delle persone e permettere i rilievi del caso e la conseguente messa in sicurezza del tratto per evitare ulteriori distaccamenti.

Numerosi i ciclisti che questa mattina si sono trovati davanti le transenne e hanno dovuto fare marcia indietro.

Questa è una delle piste ciclabili più apprezzate da turisti e residenti, amanti della bici. Sorge sul tracciato della vecchia ferrovia, incastonata tra le rocce e l’azzurro del mare.

leggi anche
  • Messa in sicurezza
    Frana su lungomare Europa a Varazze, blocchi di cemento per consentire il passaggio
    Messa in sicurezza Lungomare Europa

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.