Affermazione con dedica

Finale, Buttu: “Vittoria dedicata ai ragazzi, questo gruppo ha davvero dei valori importanti”

Tre vittorie, due pareggi e la possibilità di giocarsi una prima posizione da protagonisti, questi i risultati ottenuti dalla spumeggiante compagine giallorossa

Finale Ligure. Ieri allo stadio Felice Borel di Finale è andato in scena un match di alta classifica, valido per la sesta giornata del rivoluzionato campionato di Eccellenza 2020/2021 (Girone A). Ad affrontarsi sono scese in campo Finale ed Albenga, due formazioni solide e determinate, alla ricerca di punti preziosi per il raggiungimento dei propri obiettivi. Alla fine è stato 1-1 il risultato finale, un parziale che non solo ha permesso ai giocatori allenati da mister Grandoni di qualificarsi aritmeticamente alla prossima fase, ma che ha anche regalato ai giallorossi padroni di casa la possibilità di contendersi il primo posto all’ultima giornata contro una corazzata come la Cairese.

Nel post partita una grande soddisfazione è parsa evidente tra i membri dello staff della compagine capitanata da Porta, oggi per la prima volta battuto dopo quattro cleen sheet consecutivi. A rompere gli indugi svelando la grande felicità ci ha poi pensato mister Buttu, il quale ha esordito ai nostri microfoni dichiarando: “Il pensiero va ai ragazzi che mi stanno trascinando in questo periodo, hanno un enorme merito in quanto fatto finora”.

In seguito il tecnico ha proseguito la sua analisi mettendo in luce alcune criticità della sfida odierna. Il caldo torrido per esempio non è sicuramente stato un alleato durante il match, situazione acuita in maniera particolare quando l’Albenga è passata in vantaggio. Il Finale poi ha però avuto la forza di reagire per mantenere l’imbattibilità, un atteggiamento che ha davvero entusiasmato il mister giallorosso.

Sempre Buttu ha poi continuato dichiarando: “Se Caligaris è il capocannoniere di questa squadra (un difensore, ndr) allora siamo davvero forti, questa formazione ha dei valori propri importanti”. Infine ultimo pensiero dedicato al prossimo impegno, che vedrà i giallorossi protagonisti a Cairo nel match che deciderà il primato in classifica: “Da martedì penseremo a quella sfida, faremo le barricate”.

Appuntamento allora al prossimo weekend, il campionato di Eccellenza sta per entrare davvero nel vivo.

leggi anche
Nicholas Costantini
Parola al capitano
Albenga, Nicholas Costantini: “La tifoseria è il nostro orgoglio, fare previsioni sui playoff è difficile”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.