Elezioni Loano, la Lega spinge compatta Lettieri: "Una prima scelta, avercene di candidati come lui" - IVG.it
Nessun dubbio

Elezioni Loano, la Lega spinge compatta Lettieri: “Una prima scelta, avercene di candidati come lui”

Campomenosi: "Ha contatto sociale e umano fondamentale". Rixi: "Ottimo candidato, al momento l'unico". Ripamonti: "Vinceremo di sicuro"

Loano. “Luca Lettieri? Sicuramente il miglior candidato. Avercene, come lui“. L’investitura ormai è ufficiale, e la Lega sembra pronta a dare battaglia pur di averlo come candidato sindaco a Loano per la coalizione di centrodestra; a dirlo, in coro, sono stati gli esponenti del Carroccio intervenuti ieri a Loano 2 Village per la visita del ministro del Turismo Massimo Garavaglia.

Il primo a sancire l’importanza di Lettieri nella partita è Edoardo Rixi: “A Loano abbiamo un candidato sindaco, lo proponiamo alla coalizione e vedremo nelle prossime settimane di riuscire a concludere. Puntiamo su Luca Lettieri: per noi è un ottimo candidato, e al momento è l’unico presente nella coalizione di centrodestra“.

Anche il senatore Paolo Ripamonti si dice fiducioso: “Oggi l’obiettivo in tutti i Comuni che vanno a elezioni è che il centrodestra sia unito fortemente, lo stesso centrodestra che ha in qualche modo sostenuto fortemente e volutamente l’attuale governatore Giovanni Toti. Alla luce anche dei grandi risultati ottenuti proprio in quella tornata, la Lega si pone come possibile indicatore di un candidato. E credo che in questo momento il candidato ci sia, Luca Lettieri. Siamo messi bene e a buon punto, e il centrodestra unito vincerà sicuramente le elezioni a Loano”.

Ma le parole più “dolci” e di maggiore stima arrivano senza dubbio dall’eurodeputato Marco Campomenosi: “Il nome di Lettieri è sicuramente il migliore – sostiene senza alcun dubbio – Ha dimostrato, non solo per il suo partito, di essere una persona forte ed importante, apprezzata sul territorio; ma ha anche quel contatto a livello sociale e umano che oggi è fondamentale. Perché forse qualcuno in certe segreterie di partito, magari anche nel mio in alcune realtà, non ha compreso quanto per uscire da questa crisi occorra un’attenzione per il sociale e per chi rischia di rimanere indietro, siano essi imprenditori o lavoratori; e figure umanamente e socialmente presenti sul territorio come Lettiieri sono fondamentali”.

“Credo che sarebbe un peccato non candidarlo – conclude – penso che il centrodestra possa benissimo convergere su di lui, perché è assolutamente una prima scelta. Avercene, in tutta la Liguria, candidati della sua qualità…“.

In stallo, invece, la situazione a Savona. Solo un breve passaggio per Rixi: “C’è un sindaco uscente, Ilaria Caprioglio, spetterà a lei decidere se ricandidarsi o meno. Se non lo farà troveremo un candidato. Ce ne sono due o tre, ma è evidente che il primo passo lo deve fare lei”.

leggi anche
Massimo Garavaglia Loano
Scontro
Ministro Garavaglia a Loano, il Gruppo Misto vs Lettieri: “Riunione di partito, non per il territorio”
Luca Lettieri
Rampa di lancio
Loano 2021, Lettieri esce allo scoperto: “Pronto per una nuova sfida con la stessa passione di sempre”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.