Eccellenza: Varazze e Cairese pareggiano con un goal a testa - IVG.it
Live

Eccellenza: Varazze e Cairese pareggiano con un goal a testa

I nerazzurri impongono il pari ai gialloblù. La Cairese sale a quota nove: un punto in più della coppia Genova Calcio - Albenga e due in meno della capolista Finale

Natta

VARAZZE 1 (45′ Iardella) – CAIRESE 1 (52′ Pastorino) 

Al campo “Olmo-Ferro” di fronte i padroni di casa del Varazze e la Cairese. Gli uomini di mister Berogno si sono presentati al match già estromessi dalla lotta qualificazione, ma a caccia di buone indicazioni per il futuro. I gialloblù, con la qualificazione già in tasca, erano alla ricerca dei punti necessari per posizionarsi nei primi posti all’interno della griglia delle magic four. L’incontro è stato diretto da Saputo di Palermo coadiuvato da Nicolosi di Genova e Mamberto di Albenga.

I padroni di casa hanno disputato una partita ordinata. Berogno ha sicuramente ottenuto buone indicazioni osservando il processo di crescita della squadra: dopo la scoppola della partita iniziale contro la Genova Calcio, tre pareggi e una sconfitta di misura contro l’Albenga. La Cairese è stata brava a pareggiare subito in apertura di ripresa. I gialloblù hanno poi creato i presupposti per passare in vantaggio ma è mancata la zampata decisiva. Servirà una vittoria domenica prossima contro il Finale per chiudere al primo posto e per evitare il rischio di essere superata dall’Albenga o dalla Genova Calcio, di fronte nell’ultimo turno.

Gianni Berogno ha puntato sul seguente schieramento: 1 Cirillo, 2 Giglio, 3 Damonte, 4 Severi, 5 Andreoni, 6 Patrone, 7 Aiello, 8 Buffo, 9 Iardella, 10 Bottino, 11 Piu. A disposizione: 12 Risso, 13 Sacco, 14 Bisio, 15 Daudo, 16 Tabacco, 17 Farci, 18 Valle, 19 Caruso, 20 Angella.

Mario Benzi ha risposto con: 1 Moraglio, 2 Colombo 3 Moretti L, 4 Boveri, 5 Prato, 6 Facello, 7 Rizzo, 8 Tona, 9 Pastorino, 10 Alessi, 11 Saviozzi. A disposizione: 12 Galese, 13 Moretti F, 14 Durante, 15 Piana, 16 Tubino, 17 Dematteis, 18 Macagno, 19 Bablyuk, 20 Poggi.

Primo tempo

1′ Si parte. Dallo schieramento iniziale, Varazze disposto con un 3-5-2 mentre la Cairese si dispone con il consueto 4-3-1-2 con Pastorino a sostegno del tandem Saviozzi – Alessi. Nella Cairese, il giovane classe 2000 Rizzo ad agire da playmaker dopo la buona prova offerta da mezzala contro l’Albenga.

5′ Varazze vicino al vantaggio con Piu che a tu per tu con Moraglio in uscita calcia fuori. Inizio di gara che vede un Varazze pimpante. Cairese ordinata.

8′ Primo giallo della gara per Damonte, falloso su Pastorino.

11′ Lancio lungo di Prato per Pastorino. Il trequartista della Cairese viene tamponato da Giglio. Anche il numero due nerazzurro viene ammonito. Punizione all’altezza della lunetta per la Cairese. La conclusione di Alessi è forte ma si infrange sulla barriera.

15′ Partita nel complesso equilibrata. Fino ad ora, l’occasione più grande è stata per il Varazze, ma la Cairese ha costretto i due esterni dei rivieraschi al giallo.

16′ Bel cross di Colombo dalla destra. Testa di Alessi deviata in angolo da Andreoni. Sugli sviluppi del corner svetta indisturbato Prato, il colpo di testa è tanto forte quanto centrale. Cirillo blocca.

22′ Bella azione di Pastorino sull’out di sinistra che va via a Giglio prima e ad Andreoni poi. Mette in mezzo ma la difesa del Varazze riesce a liberare ma senza imbastire una ripartenza pericolosa.

28′ Ci prova Aiello dalla distanza. Conclusione centrale facile preda di Moraglio. Partita dal ritmo abbastanza lento, complice anche l’assenza di raccattapalle a presidiare la pista di atletica.

34′ Saviozzi filtrante per Pastorino che controlla in area tra un groviglio di maglie del Varazze. La palla finisce poi tra le mani di Cirillo in presa bassa.

37′ Moretti scodella in area per Facello. Il centrocampista Cairese prova la conclusione al volo. Il tentativo si spegne a lato con Cirillo parso in controllo della traiettoria.

42′ Tona allarga bene per Saviozzi. Controllo del capitano gialloblù all’altezza del limite dell’area. La conclusione è forte ma fuori misura.

45′ Varazze in vantaggio! Incursione centrale del difensore Severi che supera tra contrasti e rimpalli un paio di avversari. La palla poi carambola nei piedi di Iardella che dal limite fa partire una precisa rasoiata che non lascia scampo a Moraglio.

46′ Nel primo dei due minuti di recupero la Cairese prova a recuperare prima con Facello, sforbiciata che si infrange sulla traversa, poi con Alessi, colpo di testa parato da Cirillo.

47′ Duplice fischio. Squadre negli spogliatoi.

Secondo tempo

La seconda frazione di gioco partirà con qualche minuto di ritardo complice qualche problema alla rete della porta verso gli spogliatoi. Intoppo presto risolto. Si parte: Mario Benzi manda subito Macagno al posto di Tona.

2′ La Cairese dismette i panni del 4-3-1-2 perché Mario Benzi ridisegna la squadra, come già fatto in altre occasioni, disponendo i suoi undici con un 4-4-2.

7′ Pareggio Cairese! Indecisione di Severi. Saviozzi recupera palla e apre per Macagno. L’esterno batte a rete ma colpisce la traversa. Pastorino è più lesto di tutti ed effettua il tap in vincente.

15′ Fase di gioco combattuta con la Cairese che esercita maggiore pressione. Il Varazze si difende e prova a ripartire.

19′ Angella per Piu e Valle per l’ammonito Giglio nel Varazze.

24′ Caruso per Aiello nel Varazze. Punizione da distante calciata bene da Saviozzi alta di poco.

25′ Lancio lungo di Prato. Alessi fa sponda al limite per Saviozzi. Conclusione forte e rasoterra. Para bene Cirillo.

26′ Fallo di Luca Moretti al limite: ammonito. La Cairese cerca di accelerare i tempi in tutti i modi: Bablyuk, oggi in panchina, sparge stile Hansel&Gretel alcuni palloni lungo il perimetro del campo per evitare perdite di tempo come nella prima frazione di gioco.

29′ Fuori Rizzo e Saviozzi nella Cairese. Dentro Piana e Poggi.

30′ Varazze meno arrembante del primo tempo ma sempre coriaceo come aveva dimostrato nelle partite che avevano preceduto questo match e nonostante non via sia più la possibilità di passare il turno.

32′ Prato pesca  Pastorino con un passaggio preciso. Pastorino fa tutto bene ma la conclusione è troppo centrale e facile preda di Cirillo. Altri due cambi negli ospiti. Bablyuk e Durante per Facello e Colombo.

38′ Berogno manda in campo Bisio al posto di Damonte.

40′ Boveri con le maniere forti su Iardella. Ammonito.

41′ Occasionissima per la Cairese. Pastorino dal fondo mette in mezzo per l’altro esterno Macagno. Dribbling secco e conclusione altrettanto decisa. Sulla traiettoria c’è Severi, croce e delizia del Varazze oggi, che mura una conclusione che sembrava destinata a scuotere la rete. Poco dopo, ancora Pastorino mette in mezzo un rasoterra sul quale nessun gialloblù riesce ad avventarsi.

45′ Gran apertura di Poggi per Macagno che controlla e va a terra. Ammonito per simulazione. Saranno cinque i minuti di recupero.

47′ Bisio in scivolata stende Macagno che si invola verso il fondo. Ammonito. Punizione messa in mezzo da Macagno, colpo di testa di Alessi alto sulla traversa.

50′ Triplice fischio, un punto a testa.

leggi anche
  • A segno
    Varazze, l’autore della rete Luca Iardella: “Abbiamo finito in crescendo, era importante”
    Iardella
  • Il commento del mister
    Varazze, Gianni Berogno: “Obiettivo raggiunto, siamo riusciti a battagliare con tutti”
    Berogno
  • Parola al mister
    Cairese, Mario Benzi: “La prestazione c’è stata, domenica cercheremo di vincere per arrivare primi”
    Mario Benzi
  • Sesta giornata
    Eccellenza: il Pietra Ligure segna le prime due reti e pareggia con la Genova Calcio
    Pietra Vs Finale

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.