Eccellenza, Cairese con un piede in semifinale: 3-0 al Rivasamba - IVG.it
Andata quarti

Eccellenza, Cairese con un piede in semifinale: 3-0 al Rivasamba fotogallery

Un gol di Alessi e una doppietta di Pastorino stendono i calafati

G

Cairo Montenotte. Voglia di riscatto da parte della Cairese, dopo la sconfitta decisamente amara patita sette giorni fa contro il Finale; desiderio di fare ancora meglio per il Rivasamba, in una stagione che è già al di sopra delle aspettative.

In Val Bormida, per l’andata dei quarti di finale del campionato di Eccellenza, si affrontano i gialloblù, terzi classificati nel girone A con 9 punti, e i calafati, giunti secondi nel girone B con 11 punti.

La cronaca. Sergio Soldano, che siede in panchina al posto dello squalificato Mario Benzi, presenta la Cairese con Moraglio, L. Moretti, F. Moretti, Boveri, Prato, Bablyuk, Durante, Tona, Pastorino, Alessi, Saviozzi.

Le riserve sono Galese, Turco, Rizzo, Colombo, Tubino, De Matteis, Macagno, Nonnis, Poggi

David Cesaretti schiera gli arancioneri con Barbieri, T. Sanguineti, Scarpino, Fed. Sanguineti, Y. Cogozzo, Vottero, Baldassare, S. Cesaretti, Costa, Ivaldi, Lessona.

A disposizione: Ivaldi, Del Corso, Copello, Motto, Tuvo, Padi, Giacalone, Strombolo, Callo.

Terna arbitrale della sezione di Genova: dirige Riccardo Andrea Burlando, assistito da Luca Trusendi e Michele Troina.

Al 5° prima avvisaglia della Cairese che si presenta in avanti con Durante: cross, Saviozzi viene anticipato in extremis da un difensore. I valbormidesi sono schierati con un 4-4-2 con Durante e Pastorino esterni.

Partita equilibrata in queste prime fasi. Il Rivasamba si difende bene e parte veloce in contropiede, con Costa e Lessona molto rapidi.

Il forte vento disturba non poco il gioco; nel primo tempo la Cairese gioca contro vento.

Al 10° punizione dalla trequarti diretta in porta di Costa, il vento rende il tiro insidioso, Moraglio è bravo ad alzare sopra la traversa mettendo in angolo.

Al 13° prima occasione per la Cairese: cross di F. Moretti, in area Durante è libero ma di testa non inquadra la porta.

Al 14° azione di rimessa del Rivasamba che palleggiando arriva al limite dell’area ancora con Lessona e Costa; quest’ultimo conclude dal limite: alto.

Al 15° Cairese in vantaggio. Bella azione che parte della difesa: Prato imbecca L. Moretti, cross perfetto al centro dell’area dove Alessi stacca imperiosamente e insacca nell’angolo alto alla sinistra del portiere. 1 a 0.

Al 19° ammonito Tona per un fallo su Ivaldi.

Dopo aver subito il gol il Rivasamba non si è abbattuto, anzi: gioca con personalità e si affaccia nella metà campo gialloblù, seppur senza essere pericoloso.

Lunga fase senza emozioni. Si segnala solamente un’uscita di Moraglio che nel bloccare il pallone si scontra con Baldassare, ma dopo essere medicato riprende il suo posto tra i pali.

I calafati premono. Alla mezz’ora azione personale di Baldassare che dopo un dribbling entra in area e conclude: il suo tiro è ribattuto da Boveri in scivolata.

Al 31° Costa calcia un corner: il pallone, sospinto dal vento, è diretto in porta, Moraglio smanaccia e mette ancora in angolo.

Al 35° torna a farsi viva la Cairese: cross di Luca Moretti, la difesa respinge corto, sul pallone Pastorino che con un tiro insidioso costringe Barbieri alla parata in due tempi.

Al 37° bella azione dei gialloblù: Tona porta palla e crossa al centro, Alessi è pronto a colpire ma un difensore lo anticipa, sulla respinta si avventa sul pallone al limite dell’area F. Moretti che conclude di controbalzo, Barbieri para a terra.

Al 39° raddoppio della Cairese: cross dalla destra di L. Moretti, respinta del portiere, raccoglie Bablyuk che mette al centro per Pastorino. Controllo del “Pitu” e tiro a botta sicura che si infila alla destra di Barbieri. 2 a 0.

Al 43° azione insistita di Costa, il migliore dei suoi, che entra in area ma al momento della conclusione è bloccato in angolo da Boveri. Dal tiro dalla bandierina grossa occasione per il Rivasamba: colpo di testa di Cesaretti, traversa.

Al 45° cartellino giallo per Baldassare che ferma una ripartenza di Boveri.

Dopo un minuto di recupero si rientra negli spogliatoi con la Cairese avanti 2 a 0.

Secondo tempo. Si riparte senza sostituzioni.

Al 3° occasione per la Cairese: Tona ruba palla al limite dell’area, serve Alessi che calcia fuori bersaglio.

Cambiamento tattico tra i padroni di casa: Durante arretra sulla linea difensiva, esterno basso, mentre Fabio Moretti gioca a centrocampo davanti alla difesa.

Al 7° fallo al limite dell’area di Vottero su Pastorino: ammonito. Punizione battuta da Alessi: sulla barriera.

Al 10° corner per i gialloblù: elevazione di Boveri, il cui colpo di testa è parato da Barbieri con sicurezza in presa alto.

Fallo di Vottero su Luca Moretti lanciato, l’arbitro gli risparmia il secondo giallo.

Al 12° Padi prende il posto di Lessona.

Al 15° rischia la Cairese con un retropassaggio di Durante per Moraglio che, fuori dai pali, riesce a deviare in angolo.

Cesaretti opera un altro cambio: Del Corso sostituisce T. Sanguineti.

Al 17°, su un corner, Moraglio in uscita si scontra con Scarpino e resta a terra; deve essere curato dal medico sociale. Dopo tre minuti riesce a riprendere la partita.

Al 21° palla sanguinosa persa da Alessi sulla trequarti, riparte Scarpino che serve Cesaretti: Boveri in scivolata salva e manda in angolo.  In questa fase preme il Rivasamba; la Cairese si difende e riparte in contropiede.

Al 22° esce Fed. Sanguineti, entra Tuvo. Al 27° Rizzo prende il posto di Saviozzi che esce troppo lentamente e viene ammonito.

Al 29° chance per la Cairese. Punizione di Pastorino dal vertice sinistro dell’area, Barbieri para in angolo.

Dalla bandierina va Pastorino: il suo tiro sorprende tutti e si infila direttamente in porta. Al 30° Cairese avanti 3 a 0.

Al 31° esce Baldassare, entra Motto. Al 36° ammonito Boveri per un fallo al limite dell’area.

Grossa occasione per il Rivasamba al 40°: Costa stoppa e al momento di concludere viene chiuso in extremis.

Al 41° ammonito Moraglio per proteste.

Al 42° doppia sostituzione tra i gialloblù: escono Alessi e Pastorino, entrano Poggi e Macagno.

Al 43° cartellino giallo a Poggi per un fallo su Vottero.

Al 44° bella azione del neo entrato Macagno che va via sulla sinistra, salta un avversario e mette palla al centro per Poggi: salva il difensore centrale ospite.

Ammonito Nonnis che si scaldava al limite del campo ed è entrato sul terreno di gioco.

Sono sei i minuti di recupero. Al 49° Tona viene sostituito con Nonnis.

Al 51° espulso Ivaldi per una brutta gomitata ai danni di Luca Moretti.

Arriva il triplice fischio: la Cairese vince 3 a 0, ipotecando il passaggio in semifinale.

leggi anche
caireis
Appuntamento settimanale
‘t li soi cos’a ra fò ra Cairèis?, la puntata del 31 maggio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.