Covid, Ciangherotti (FI): "Bene il ritorno alla piena attività del reparto di medicina, ora lavoriamo per il PPI dell’ospedale di Albenga" - IVG.it
Sanità

Covid, Ciangherotti (FI): “Bene il ritorno alla piena attività del reparto di medicina, ora lavoriamo per il PPI dell’ospedale di Albenga”

Per accelerare la riapertura del PPI in tempi brevi, con i consiglieri Calleri e Porro, ha chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario

Ospedale Albenga

Albenga. “Il ritorno alla piena attività del reparto di medicina dell’ospedale Santa Maria di Misericordia di Albenga è certamente una notizia che accogliamo con grande soddisfazione, ciò significa che i malati di Covid-19 stanno via via diminuendo e naturalmente ringraziamo il personale medico e infermieristico dei vari reparti di Medicina Interna, Malattie infettive, Rianimazione e Radiologia che si è adoperato in questi mesi difficili per curare le persone che avevano bisogno di assistenza, ora concentriamoci per ripristinare, nelle sue funzionalità, anche il Punto di primo intervento”.

Ad affermarlo è Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale e consigliere in Provincia che si sta battendo per un “ospedale efficiente in tutti i suoi servizi e soprattutto in vista dell’avvio della stagione estiva – aggiunge -. Proprio l’estate alle porte rende necessario avere un ospedale in grado di accogliere residenti e turisti in caso di necessità. Il punto di primo intervento è sicuramente un reparto fondamentale per fornire assistenza adeguata ad un territorio che, ci si augura, dovrebbe essere meta di moltissimi turisti che sceglieranno di trascorrere le vacanze”.

Per accelerare la riapertura del PPI in tempi brevi Ciangherotti, con i consiglieri Calleri e Porro, ha chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario entro venti giorni che abbia come tema l’ospedale e soprattutto il PPI: “Maggioranza e minoranza insieme potrebbero fare fronte comune con un ordine del giorno che possa sensibilizzare la Regione a ripristinare il punto di primo intervento. Ora che la situazione relativa all’emergenza pandemica sta migliorando potrebbe essere il momento giusto per fare pressione sulla Regione” prosegue Ciangherotti.

Poi conclude: “La riapertura del PPI, tra l’altro, andrebbe a tutto vantaggio del Santa Corona che in estate dovrà avere un pronto soccorso efficiente in caso di emergenze anche gravi con un filtro ad Albenga funzionale ed efficiente”.

leggi anche
punto primo intervento albenga
Ordine del giorno
Ospedale Albenga, Consiglio comunale straordinario per riaprire h24 il Punto di Primo intervento
ospedale di albenga
Appello
Ospedale Albenga, Calleri (Lega) a Toti: “Necessario riaprire il punto di primo intervento, è un filtro per il Santa Corona”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.