Ciclismo, alla Granfondo del Diablo campioni di tutti i tempi - IVG.it
Amatori

Ciclismo, alla Granfondo del Diablo campioni di tutti i tempievento

Domenica 16 maggio, vecchie glorie del passato come Claudio Chiappucci e giovani leve come i fratelli Bonifazio pedaleranno con i tanti cicloamatori

Granfondo del Diablo
Anche Niccolò Bonifazio pedalerà a Ceriale alla Granfondo El Diablo

Ceriale. Alla Granfondo del Diablo, in programma domenica 16 maggio con partenza e arrivo a Ceriale, si potrà pedalare con campioni del passato e del presente.

La star indiscussa sarà proprio “El Diablo”, Claudio Chiappucci, sempre disponibile a scambiare parole e raccontare aneddoti con i tanti appassionati che prenderanno il via dal lungomare di Ceriale.

Ma non mancheranno le giovani leve del ciclismo italiano, ovvero i liguri Niccolò e Leonardo Bonifazio. I due dianesi sono i beniamini del ciclismo ponentino e, al netto della partecipazione a gare internazionali, non mancano alle manifestazioni del Gs Loabikers.

Niccolò, classe 1993, corre per la formazione francese Total Direct Énergie, assieme al fratello Leonardo, classe 1991.

Niccolò vanta nel suo palmarès numerose vittorie di tappa e classifiche a punti, così come un quinto posto alla Milano-Sanremo nel 2015, mentre Leonardo ha firmato tre albi d’oro.

Un’ottima occasione per carpire segreti e trucchi dai campioni e, perché no, tornare a casa con qualche selfie assieme a loro.

leggi anche
  • Ciclismo amatoriale
    Trofeo Loabikers, a Ceriale si pedalerà con Claudio Chiappucci
    TROFEO LOABIKERS
  • Ciclismo amatoriale
    Ceriale, tutto pronto per l’attesa Granfondo El Diablo con lo special guest Claudio Chiappucci
    Granfondo di Loano il passaggio a Cenesi
  • Prima edizione
    Ciclismo: doppietta cuneese alla Granfondo El Diablo
    Mattia Magnaldi
  • Protagonisti
    Sibello e Chiappucci: Alassio ha vissuto un weekend da campioni
    alassio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.