Carabinieri lo invitano a indossare la mascherina ma lui reagisce con strattoni e parolacce: minorenne denunciato - IVG.it
Resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Carabinieri lo invitano a indossare la mascherina ma lui reagisce con strattoni e parolacce: minorenne denunciato

Un brigadiere dell'arma dei carabinieri è stato ferito a una mano: prognosi di 15 giorni

Generico maggio 2021

Albenga. I carabinieri di Albenga, dopo un consueto controllo in città, anche per verificare la corretta condotta della popolazione nei confronti delle normative riferite all’emergenza Covid-19, sono stati strattonati e “investiti” di parolacce.

E’ successo venerdì 7 maggio, in piazza del Popolo ad Albenga, quando, per aver invitato un gruppo di ragazzi a indossare la mascherina, un giovane, minorenne originario del Brasile, ha preferito prendersela con le forze dell’ordine. Non sono seguite solo parolacce e insulti, ma anche strattoni: un brigadiere dell’arma dei carabinieri è stato ferito a una mano, per lui è stata disposta una prognosi di 15 giorni.

Per cercare di sedare l’aggressione sono accorsi anche gli agenti di polizia. Il giovane, a seguito del rifiuto di non esibire le proprie generalità, è stato accompagnato in caserma, dove è stata chiamata anche la madre. Per il ragazzo è subito scattata una denuncia alla procura dei minori per resistenza a pubblico ufficiale, violenza e per non aver rispettato le normative Covid.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.