Boom di presenze: Varazze presa d’assalto nel primo fine settimana di maggio e di riaperture - IVG.it
Primaverile

Boom di presenze: Varazze presa d’assalto nel primo fine settimana di maggio e di riaperture fotogallery

Una città viva, dopo le chiusure dei mesi scorsi

Varazze. Ieri c’era il mercato e la città era piena di gente. Oggi non c’è e i posteggi comunque sono tutti occupati. Anche i camper, e quanti ce ne sono.

En plein di presenze a Varazze: saranno le riaperture, sarà il primo fine settimana di maggio che, nonostante il maltempo, ha comunque invitato a fare un giro in riviera e ad uscire. Ora spunta un po’ di sole: cambia il volto del mare con le sue barche allineate perfettamente in porto, cambia il volto degli operatori. Qualcosa che li aiuta a crederci ancora, a ripartire.

I locali parlano chiaro: la gente c’è, esce e va al bar. Ristoratori al lavoro per perfezionare piatti e dehors.

Abbiamo fatto un giro e fotografato l’immagine di una città viva, dopo le chiusure dei mesi scorsi.

Gente. Al porto, sul lungomare, nel centro storico: via Campana, piazza Beato Jacopo, via Malocello. Passeggio, voci, calore tra le vetrine e le ortensie bianche di Santa Caterina che rendono ancora più bella questa cartolina di Varazze che ci eravamo dimenticati.

leggi anche
  • "mordi e fuggi"
    Boom di presenze nel primo weekend “giallo”. Ma gli albergatori frenano: “Ancora troppa incertezza”
    hotel

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.