Ballardini: "Restano tre partite, siamo ottimisti" - IVG.it
Arrabbiato

Ballardini: “Restano tre partite, siamo ottimisti”

Le parole del mister dopo la sconfitta col Sassuolo. Per Ballardini il Genoa ha giocato comunque da squadra

Genoa vs Sassuolo

Genova. C’è rabbia per i torti arbitrali e attenzione per la situazione di classifica. Davide Ballardini commenta la sconfitta con il Sassuolo rendendo merito agli uomini di De Zerbi: “Il Sassuolo sta benissimo e il Genoa ha tenuto testa a una squadra in salute, poi alcune situazioni non ci hanno dato soddisfazione, ma abbiamo comunque tenuto testa a una squadra che ha uno spessore diverso dal nostro. Ci teniamo per la prossima partita”.

Il ravennate però sottolinea la prova dei suoi: “Siamo stati sempre squadra, contro un Sassuolo che ha una gestione della palla importante”.

Sul cambio di modulo con la difesa a 4 minimizza: “Non c’entra il modulo, ma dovevamo essere più coraggiosi, loro ti portano fuori per attaccarti alle spalle”.

Eppure un po’ di rabbia c’è: “Non parlo degli episodi lo trovo antipatico. Siamo molto arrabbiati, ma preferisco parlare della partita. I nostri avversari ha organizzazione e qualità. Credo non meritassimo di perdere”.

Sulla classifica: “Dobbiamo stare attenti, ciò che fatto evidentemente non basta, ma siamo comunque ottimisti. Restano ancora tre partite e il Genoa otterrà ciò che deve ottenere. C’è una giusta preoccupazione ma anche la consapevolezza che manca davvero poco per centrare l’obiettivo. Il traguardo è e resta largamente alla nostra portata”.

Più informazioni
leggi anche
Genoa vs Sassuolo
Tribolazioni
Anche col Sassuolo il Genoa si sveglia tardi, squadra meno solida e troppi errori

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.