La posizione del governo

Autostrade, il ministro Giovannini: “Intervenire per la sicurezza ma ridurre al massimo il disagio per l’utenza”

Le ispezioni sono "attività necessarie" che vengono svolte d'intesa con concessionario, regione e enti locali

coda a10

Liguria. “Visto l’orientamento al turismo della Liguria e la prossima stagione estiva, bisognerà con grande attenzione contemperare le diverse esigenze. Su specifica richiesta del ministero, i gestori hanno avviato indagini per accrescere la sicurezza e programmare gli interventi per ridurre al massimo il disagio all’utenza”.

Queste le parole del ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili Enrico Giovannini rispondendo a un question time al Senato sul tema della sicurezza delle infrastrutture nella nostra regione a seguito degli ultimi fatti di cronaca, aprendo di fatto alla discussione su possibili interventi di commissariamento sulla rete autostradale, come richiesto da molti enti locali in queste ore.

Sulla rete stradale e autostradale ligure “sono in corso diversi interventi di riqualificazione – ricorda il ministro – incentrati in particolare su viadotti, ponti, gallerie ed è su questi temi che il Ministero ha dato linee guida molto rilevanti e verifica che i concessionari le mettano in pratica. Per noi questa è una priorità importante, anche nella discussione con la competente commissione anche in vista di futuri commissariamenti“.

“Relativamente alle ispezioni ed agli interventi di riqualificazione ed adeguamento in corso lungo la rete autostradale della Liguria, che certamente anche per noi è una priorità importante, anche nella discussione con la competente commissione anche in vista di futuri commissariamenti, evidenzio che si tratta di attività necessarie per la cui effettuazione il Ministero intrattiene costanti interlocuzioni con il concessionario per individuare, d’intesa con la Regione e gli enti locali, le modalità più idonee a garantire la massima riduzione dei disagi per l’utenza“.

leggi anche
code autostrada
Situazione insostenibile
Autostrade e mobilità al collasso: i sindaci savonesi chiedono lo stato di emergenza

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.