L'odissea di chi in A10 va da Celle a Pietra: entrambi i caselli chiusi, "pago e non so quando arrivo" - IVG.it
Disagio

L’odissea di chi in A10 va da Celle a Pietra: entrambi i caselli chiusi, “pago e non so quando arrivo”

Automobilisti sul piede di guerra: “Sveglia presto, pedaggio alto e nessuna garanzia di arrivare in orario"

Uscita chiusa A10 Pietra

Celle Ligure. La giornata è iniziata storta in autostrada per chi da Celle deve uscire a Pietra Ligure per andare a lavorare. Il pannello luminoso sulla A10 che avvisava dell’uscita chiusa fino al 15 maggio per l’installazione delle barriere fonoassorbenti è stato aggiornato e questa mattina recita: “Uscita chiusa fino al 30/5”.

Automobilisti sul piede di guerra: “Ennesimo disagio. Andare a lavorare prendendo l’autostrada ci costa anche svegliarci molto prima oltre a pagare il pedaggio che non garantisce di arrivare sul posto di lavoro senza intoppi, visti i caselli chiusi e i continui cantieri con scambi di carreggiata e quant’altro”. 

Cronaca del risveglio degli automobilisti che si alzano presto per andare sul posto di lavoro e che, di questi tempi, non fa iniziare bene la giornata.

Chi da Celle deve recarsi a Pietra sa già che qui il casello è chiuso, quindi si sposta ad Albisola. Poi esce a Finale Ligure perché a Pietra non si può fino alla fine di maggio. “Se non partiamo da casa molto prima, con il traffico cittadino di inizio giornata che troviamo a Finale, arriviamo tardi a lavoro, – raccontano gli automobilisti a IVG.it. – Ore in macchina, buttate via”. 

leggi anche
  • Alleggerimento
    Autostrade, da venerdì sempre due corsie in A10 nella direzione più trafficata
    code A10

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.