TPL Linea: nuovo orario con la riapertura delle scuole superiori - IVG.it
Trasporto scolastico

TPL Linea: nuovo orario con la riapertura delle scuole superiori

Con la nuova ordinanza regionale sulle scuole riparte il potenziamento del servizio di trasporto nel savonese

Tpl linea

Savona. Con il ritorno in zona arancione anche per la provincia di Savona e la nuova ordinanza regionale sulle scuole (valida fino al prossimo 30 aprile), TPL Linea annuncia modifiche al servizio di trasporto pubblico locale da lunedì 11 aprile 2021 con il ritorno in presenza al 50% per gli istituti superiori della provincia.

E’ previsto, infatti, il ripristino dei servizi scolastici aggiuntivi relativi all’ultimo piano trasporti elaborato proprio per la riapertura delle scuole secondarie superiori, rimasto sospeso per la chiusura degli istituti e la Dad al 100%.

Avvisiamo l’utenza e la clientela che torneranno nella programmazione di TPL Linea tutte le corse previste in orario con indicazione “Corsa aggiuntiva scolastica in attuazione dei vigenti Dpcm” e verranno effettuati i collegamenti “bis” per le scuole in vigore dal lunedì al venerdì.

Per il parco mezzi dell’azienda di trasporto savonese prevista una capienza massima al 50%, secondo quanto le disposizioni normative in vigore.

Dunque l’azienda di trasporto savonese sarà pronta da questo lunedì a riattivare il potenziamento delle linee e degli orari per gli studenti con le corse aggiuntive che erano state programmate fin dall’11 gennaio scorso in relazione al nuovo piano trasporti che era stato elaborato con Prefettura, Regione Liguria, Sindaci e Ufficio provinciale scolastico.

Sono 10.909 gli studenti della scuola secondaria nel savonese: con la presenza in classe al 50% rientreranno in aula oltre 5.450 ragazzi e molti torneranno a usare il mezzo pubblico.

L’azione di potenziamento delle linee e degli orari per gli studenti con corse aggiuntive vede impegnato tutto il parco mezzi di TPL Linea, oltre a dodici mezzi di società private che operano nel savonese, con le quali è stata attivata una apposita convenzione.

“L’obiettivo è ancora una volta quello di garantire un servizio puntuale e al tempo stesso in piena sicurezza sanitaria” affermano il presidente di TPL Linea Simona Sacone e il direttore generale Giovanni Ferrari Barusso.

“Con l’attuazione dell’ordinanza regionale sulle scuole siamo pronti a ripartire con il potenziamento del trasporto pubblico locale in tutta la provincia, una riprogrammazione adeguata alle esigenze degli studenti e degli stessi istituti scolastici”.

“L’invito ai ragazzi e agli studenti è sempre quello di rispettare le regole e i dispositivi di sicurezza sanitaria, con la rassicurazione di un servizio di trasporto rafforzato e adatto ai loro orari di entrata e uscita: da questo punto di vista entreranno di nuovo in azione i nostri mobility manager per ogni segnalazione del caso. Gli studenti indicati per ogni singola scuola avranno una importante funzione di raccordo tra la quotidianità del servizio di trasporto e l’azienda stessa” concludono i vertici di TPL Linea.

TPL Linea ricorda, infine, le norme comportamentali da adottare:
– indossa la mascherina coprendo completamente naso e bocca per tutto il tempo di viaggio;
– segui le indicazioni di salita e discesa dal mezzo;
– durante il viaggio riduci il più possibile le occasioni di contatto con gli altri utenti;
– utilizza autobus non affollati, il numero massimo di persone che possono usare l’autobus è indicato nella porta di salita, se hai l’impressione che il numero sia già raggiunto, non salire e attendi la prossima corsa;
– durante l’attesa, mantieni sempre il distanziamento alla fermata.

leggi anche
  • Trasporto scolastico
    TPL Linea, i “mobility manager” protagonisti del piano trasporti
    Tpl linea
  • In sicurezza
    Didattica in presenza al 70%, Berrino: “Sui mezzi di trasporto nessuna criticità, continueremo a monitorare”
    bus tpl linea

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.