Stile Savonese, sempre ostinatamente in Zona Rosa - IVG.it

Magazine

Stile savonese

Stile Savonese, sempre ostinatamente in Zona Rosa

"Stile Savonese" è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia

Ad Aprile 2017 uscì il mio primo articolo per la rubrica Stile Savonese di IVG.

Nacque come un contenitore di bellezza e lifestyle, con l’intenzione di concentrarmi sulle cose belle che si vedono e si vivono nel nostro Savonese.

Qualche tempo prima, stavo attraversando uno dei periodi più difficili della mia vita, immersa nel buio da mesi ad annaspare per cercare di uscire da quel vortice di maledetta tristezza in cui ero sprofondata.
Avevo smesso di scrivere, sia per lavoro che per passione.
La depressione si era impossessata di me e l’unico colore possibile mi sembrava il nero.
Non riuscivo più a pensare al futuro ed ero disperata, perché invece come mamma e moglie avevo il dovere di pensarci e costruirlo.
Avrei voluto dare serenità a mio figlio, a mio marito, alle persone che mi stavano vicino con amore, ma la piega della bocca non rifletteva felicità. Restituiva una smorfia di tristezza.

Un giorno mio figlio mi chiese “Mamma, mi fai un sorriso?” e invece scoppiai a piangere. Non ci riuscii in quel momento. Ma fu l’ultima volta.
Quella richiesta innocente di bimbo fu come una scossa elettrica che mi obbligò al risveglio.
Iniziai a impormi di aprire gli occhi al mattino e di guardare il positivo: un figlio libero e dolcissimo, un marito amorevole, una famiglia intorno a me, tramonti spettacolari, campagne fiorite e il mare a due passi da casa.
Una sorta di esercizio di positività che mi aiutò moltissimo.
Ogni giorno annotavo almeno due cose belle e, piano piano, aumentavano.
I miei taccuini si riempivano di bellezza e il mondo ai miei occhi ricominciava a colorarsi: un giorno era un fiore che non avevo mai notato, un altro giorno era un gesto gentile e inaspettato da parte di qualcuno, oppure un piccolo successo di mio figlio.
Quell’esercizio mi aprì un mondo caleidoscopico sommerso che poco tempo prima non ero più in grado di vedere, soffocato dalle bruttezze che inquinavano una parte della mia esistenza.
La bellezza mi aiutò a uscire dalla depressione.

Quando lessi che IVG stava aprendo la sezione Magazine, pensai che una rubrica che parlasse di cose belle avrebbe potuto essere un’idea per diffondere una filosofia che funziona davvero e che è diventato il mio credo e, allo stesso tempo, avrebbe potuto essere uno stimolo per chi ha sete di positività.
Il bello di prendersi cura di sé e degli altri, il bello delle cose, dell’artigianalità, del nostro meraviglioso savonese con i suoi borghi e il suo mare, di uno spettacolo teatrale, di un libro.
Il bello di chi, con l’ arte, i pensieri forti o delicati, i colori, la musica, salva il mondo ogni giorno.
Il bello ha liberato me e sono fermamente convinta che possa aiutare molte persone a liberarsi dalle catene del brutto, per restituirsi al meglio della vita, togliendo quella spessa patina nera e soffocante dal cuore e dagli occhi.
Così riaprii il mio pc e ricominciai a scrivere, per lavoro e per passione.

Questa è la genesi della mia rubrica Stile Savonese, che ha rappresentato anche una grande prova per me: l’impegno, settimana dopo settimana, ormai da quattro anni, di trovare qualcosa di bello da farvi vedere attraverso i miei racconti, per trasmettere almeno un poco di quello splendido patrimonio che tutti abbiamo sotto gli occhi e a cui talvolta, per svariati motivi, non diamo il giusto valore.
Ho pensato di creare Stile Savonese per dare spazio alla Zona Rosa, un mondo possibile dove regna il positivo, senza essere ciechi, ovviamente, per diffondere leggerezza perché, come scrisse Italo Calvino ““Prendete la vita con leggerezza, ché leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”.
Grazie a IVG che mi lascia libero spazio espressivo, al mio Direttore Andrea Chiovelli, alle persone che leggono e condividono i miei articoli e a tutte le persone che intervisto e che mi regalano un po’ della loro infinita bellezza. Grazie di cuore #ilbellocisalverà

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.