SGS (Figc): un augurio di Buona Pasqua ai tesserati, le società, le componenti e gli staff territoriali - IVG.it
Calcio

SGS (Figc): un augurio di Buona Pasqua ai tesserati, le società, le componenti e gli staff territoriali

Lo speciale del Ct Vaniglia

L’auspicio è quello di lasciarci alle spalle questo periodo e riprendere le nostre attività in sicurezza. Purtroppo continuiamo a vivere un momento complicato sotto diversi aspetti, di fronte a una situazione che sta condizionando ancora le nostre vite, chiamandoci a un ulteriore sforzo di responsabilità. L’augurio è soprattutto quello di poter tornare gradualmente a una normalità che per noi significa una ripresa delle attività giovanili. Il Settore Giovanile e Scolastico sta lavorando proprio in questa direzione, cercando di favorire una nuova ripartenza in coerenza con l’evoluzione della situazione epidemiologica e attuando protocolli sanitari finalizzati a tutelare la salute di tutti i soggetti coinvolti. Sarebbe un segnale molto importante per la salute e il benessere dei nostri giovani tesserati, che stanno senza dubbio pagando questo periodo, per le loro famiglie, e per tutte le società sportive, a cui voglio manifestare tutta la mia vicinanza e fare un plauso per l’impegno profuso nell’affrontare quotidianamente questa difficile situazione dando comunque continuità alle proprie attività.

Anche queste festività pasquali dovremo viverle in modo anomalo, con la speranza che sia davvero uno degli ultimi passaggi per tornare alle condizioni di vita che a tutti mancano. In un periodo che resta molto complesso, e in cui stiamo continuando a lavorare in grande sinergia, voglio estendere i miei più sentiti auguri al Presidente della Federazione Gabriele Gravina, alla struttura federale e a tutte le componenti del sistema federale, le Leghe, i calciatori, gli allenatori e gli arbitri.

Un grande augurio a tutto lo staff SGS, ai nostri Coordinamenti regionali, alle centinaia di collaboratori tecnici ed organizzativi del territorio nazionale, ai nostri formatori, ai tesserati, alle loro famiglie e alle società con cui continuiamo ogni giorno ad interfacciarci, distanti ma uniti. Un pensiero particolare a chi è ancora impegnato in prima persona per far fronte a questa emergenza: medici, infermieri e volontari, molti dei quali appartenenti alla grande famiglia del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC”.

Vito Tisci
Presidente Settore Giovanile e Scolastico

Anche da parte mia, ringraziando ancora una volta IVG per ospitare questa seguitissima rubrica, giungano agli affezionati ed attenti lettori che seguono sempre più numerosi, i migliori auguri per una Serena Pasqua 2021.

Felicino Vaniglia

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.