Savona, via libera al bando per i posteggi all'interno del mercato civico - IVG.it
Determina

Savona, via libera al bando per i posteggi all’interno del mercato civico

Assegnazione di dieci posteggi liberi in concessione

mercato civico savona

Savona. La Giunta comunale, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico Maria Zunato, ha fornito i criteri e gli indirizzi per l’emanazione del bando finalizzato all’assegnazione di dieci posteggi liberi in concessione all’interno del mercato civico di via Giuria.

“Si tratta di un intervento molto atteso, reso possibile dal fatto che negli ultimi giorni del 2020, la Conferenza Stato-Regioni ha approvato le linee guida per il rinnovo delle concessioni di commercio su area pubblica per 12 anni, recepite da Regione Liguria” afferma l’assessore savonese.

“E’ stato immediatamente avviato il procedimento per il rinnovo delle concessioni esistenti e, all’esito favorevole degli stessi, è stato possibile prendere atto dello stato dell’arte e poter porre a bando i ben 10 posteggi liberi dei 20 disponibili. Molto significativo sarà dunque l’impatto sull’offerta del mercato che potrà notevolmente aumentare la propria attrattiva e la funzione sociale ed aggregativa che un mercato civico riveste”.

Si tratta di quattro posteggi laterali e sei centrali, con metratura che tra 10 e i 30 mq, corrispondenti all’esborso di tariffe nette annue di 120 €/mq per i banchi centrali e di 150 €/mq per i laterali e canone netto annuo, per il 2021, da 1.590 euro a 4.590 euro.

Tre park centrali sono riservati rispettivamente portatori di handicap, ad imprenditori agricoli, ad organizzazioni del commercio equo solidale.

Gli interventi di allestimento saranno a carico degli operatori aggiudicatari.

Potranno partecipare sia imprese individuali che società o cooperative che rispettino i requisiti di legge e di regolamento. La durata delle concessioni sarà di 12 anni e ciascun soggetto non potrà essere titolare di più di due posteggi.

“I criteri per la formazione delle graduatorie disposti dalla Giunta comunale sono correlati non solo all’anzianità dell’impresa ma anche e soprattutto alla qualità dei servizi offerti e delle strutture impiegate, in un’ottica di riqualificazione della struttura mercatale: quindi qualità dell’offerta merceologica proposta, della tipologia del servizio fornito e del progetto di allestimento degli spazi” conclude l’assessore Zunato.

Il bando, approvato con una determina, verrà pubblicato, oltre che sul sito istituzionale del Comune di Savona, anche sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria.

Il termine di presentazione delle istanze è fissato al 21 giugno 2021.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.