Samuele Manfredi tra gli Azzurri della pista sulla strada per Tokyo 2020
Storie di ciclismo

Samuele Manfredi tra gli Azzurri della pista sulla strada per Tokyo 2020

Samuele Manfredi, campione europeo juniores su pista nel 2018, è tornato tra gli azzurri che si preparano ai Giochi della prossima estate

manfredi samuele

Loano. Samuele Manfredi è tornato tra gli azzurri della pista. Il talentuoso loanese è stato infatti ospite della seduta di allenamento degli azzurri della pista in vista dei giochi olimpici di Tokyo 2020, che si stanno svolgendo a Montichiari presso il velodromo Fassa Bortolo.

A darne la notizia è stato il ct azzurro Marco Villa, che ha postato alcune foto sul suo account Instagram. Queste le sue parole nel commento: "Collaborazione d'eccezione!! Grazie Samuele...speriamo di contraccambiare totalmente la forza d'animo e la serenità che ci trasmetti con la Tua presenza". Manfredi ha replicato alle foto, ringraziando il ct: "Grazie per l’opportunità @marcovilla1969!!! Mi fa davvero bene stare con voi".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Villa (@marcovilla1969)

Samuele Manfredi ha osservato da bordo pista all'allenamento della Nazionale, collaborando con lo staff tecnico. Numerosi gli azzurri che hanno condiviso la comunicazione del commissario tecnico, tra cui Elia Viviani, oro nell'omnium ai Giochi di Rio 2016. Tra i commenti sui social, anche quello del cronista Rai Francesco Pancani: "Grande Samuele, campione vero!!!".

Manfredi è cresciuto tra le fila dell'Unione ciclistica Alassio, prima di passare alla La California e approdare alla Work Service Romagnano nel 2018, anno che ha concluso con la firma per la Groupama-FDJ. Proprio nel 2018 aveva ottenuto la medaglia d'oro agli Europei juniores su pista di Aigle. Poi l'incidente a dicembre, con un grave trauma cranico e il lungo ricovero, che l'ha costretto a una difficile riabilitazione.

leggi anche
  • In azzurro
    Samuele Manfredi entra nello staff azzurro: collabora con la Nazionale
    Samuele Manfredi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.