La Rari Nantes Savona aderisce al progetto Help Olly - IVG.it
Solidarietà

La Rari Nantes Savona aderisce al progetto Help Olly

Par aiutare Olivia, affetta dalla nascita da una malattia genetica rara

Savona. La Rari Nantes Savona ha deciso di sostenere il progetto d’amore per Olivia, bambina di 3 anni di età, figlia di Simone Aversa, allenatore della Torino’81.

La piccola è affetta dalla nascita da una malattia genetica rara, di cui al mondo si conoscono solo trenta casi che, senza preavviso e senza tempistiche certe, le toglierà la possibilità di camminare, muoversi, giocare, parlare, sorridere, mangiare, respirare.

L’associazione Help Olly onlus nasce con l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare la ricerca e la cura genetica, unica speranza per Olivia ed altri bambini con patologie simili.

Grazie alla collaborazione con l’azienda Delfina, sono stati realizzati costumi e teli da bagno personalizzati, messi in vendita proprio per raccogliere fondi.

I prezzi sono più che accessibili: 20 euro per il telo e il costume uomo, 25 euro per il costume donna. Piccole cifre per un grande gesto di solidarietà.

Chi è interessato, e ci si augura in molti, può scrivere a onlus@helpolly.it o tramite WhatsApp al numero 3669822877.

Il pagamento può essere effettuato tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario (a Banca Reale di Torino, Iban IT24D0313801000000013289426, intestato ad Associazione Help Olly Onlus).

Per maggiori informazioni si può consultare il sito www.helpolly.it.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.