Dopo il rifiuto di AstraZeneca, Ciangherotti si vaccina con Pfizer: "Ho vinto la mia battaglia" - IVG.it
Soddisfatto

Dopo il rifiuto di AstraZeneca, Ciangherotti si vaccina con Pfizer: “Ho vinto la mia battaglia”

"Suggerisco alle autorità sanitarie regionali di somministrarlo anche a chi, nella fascia 60-70 anni, non vuole il farmaco inglese"

vaccino ciangherotti

Albenga. Lo avrebbe dovuto fare a marzo, ma aveva rifiutato. Perché? Gli avrebbero inoculato la prima dose di AstraZeneca, esattamente il giorno seguente alla decisione dell’Aifa di sospendere un lotto a causa delle segnalazioni di “eventi avversi gravi” in seguito al vaccino. Ma ora Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale ad Albenga e assessore provinciale, nonché odontoiatra, si è vaccinato. Con quale farmaco? Il Pfizer, come indicato dal Generale Figliuolo per i sanitari.

“Sono ovviamente soddisfatto della mia battaglia per avere Pfizer e non Astrazeneca, che non doveva essere imposto ma scelto – dichiara Ciangherotti – Suggerisco alle autorità sanitarie regionali, Asl2 compresa, di somministrare Pfizer o Moderna alla fascia di età 60-70 che rifiuta Astrazeneca. Io, che nei vaccini credo, ma quel vaccino l’ho rifiutato, capisco le titubanze e persino il rifiuto di chi teme conseguenze: il rifiuto di un possibile rischio non può diventare discriminazione”.

E poi aggiunge: “Mi spiace, in tutta questa vicenda, che non sia stato ancora possibile vaccinare i miei collaboratori, da ultime disposizioni regionali, pare che i dipendenti di studio medico, anche a contatto con i pazienti privi di mascherina, non rientrano più in classi prioritarie. Mi auguro questa ingiustizia venga sanata al più presto e che il personale Aso venga vaccinato a breve, visto che anche loro hanno a che fare con i nostri pazienti”.

Ciangherotti conclude con una stoccata: “Proprio per aver difeso le mie idee sulla vaccinazione con Pfizer anche per gli odontoiatri, come avvenuto per i medici statali, mi hanno rifiutato l’iscrizione all’Andi, un vecchio sindacato dei medici dentisti, che mi hanno detto di non volermi accettare perchè scomodo, proprio per le mie battaglie – racconta -. Come spesso avviene nella vita, si chiude una porta e si apre un…portone! Con grande soddisfazione ed entusiasmo, infatti, ho aderito all’Aio, associazione decisamente più dinamica e meno ingessata nel politically correct, che come tutti sanno io aborro perchè contrario alla libertà di pensiero!”.

leggi anche
  • Passo
    Vaccino Covid, il “gran rifiuto” di Ciangherotti: “Volevano somministrarmi Astrazeneca, ho detto no”
    Eraldo Ciangherotti
  • Battaglia
    Covid, Ciangherotti: “Libertà di scelta sul vaccino, gli over 60 hanno paura di Astrazeneca”
    Generico aprile 2021
  • Libertà
    Anziano con patologie rifiuta “Astrazeneca”, Ciangherotti (Fi): “Ha ragione. Libertà di scelta su vaccino”
    Generica

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.