Creazioni floreali, dj set, spettacoli per famiglie, arte contemporanea: un fantastico weekend di eventi in provincia - IVG.it
Divertimento assicurato!

Creazioni floreali, dj set, spettacoli per famiglie, arte contemporanea: un fantastico weekend di eventi in provincia

"Fior d'Albenga" celebra Dante e la "Divina Commedia". Il dj Andrea Scarpa in concerto in streaming da Andora

“Aprile fa il fiore e maggio gli dà il colore”. C’è davvero un proverbio per tutto e quello appena sopracitato fa per l’appunto “fiorire” in noi lo spensierato e innegabile desiderio di abbandonare per qualche istante le volumetrie tridimensionali del nostro focolare domestico (se non fisicamente almeno idealmente) e fruire delle innumerevoli iniziative di partecipazione sociale, i nostri buon vecchi eventi, in programma in questo freddo ma cospicuo fine settimana di quasi metà primavera.

Sabato 17 aprile si apre la nuova edizione di “Fior d’Albenga intitolata “La Divina Commedia… ‘e quindi uscimmo a riveder le stelle'”, tema scelto in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Grazie alla collaborazione del liceo artistico saranno realizzate tre aiuole che rappresenteranno Inferno, Purgatorio e Paradiso. Gli eventi correlati uniranno il centro storico con Vadino, dove si trovano gli affreschi dei fratelli Biasacci, e San Giorgio, all’interno della cui chiesa troviamo la rappresentazione di Dante che con Virgilio scende agli inferi.

Domenica 18 aprile in diretta da Andora su Facebook Andrea Scarpa presenterà il suo primo album elettronico “Lost soul dreamers” in uno spettacolare dj set alle calde luci del tramonto sulla costa ligure. Il titolo si riferisce alle anime perdute dei sognatori che non si danno mai per vinti finché non realizzano i loro sogni. Il progetto nasce dalla voglia di Scarpa di dar voce a coloro che operano dietro le quinte del mondo dello spettacolo, i quali sognano di tornare al loro lavoro, e ai fruitori, che sognano di godere di nuovo delle emozioni di un evento dal vivo. “Lost soul dreamers” racchiude otto brani inediti e il remix di “Hide and seek” e musicalmente è forte e potente ma al tempo stesso melodico e raffinato, caratteristiche che rispecchiano la personalità dell’artista.

Sempre il 18 aprile da Finale Ligure l’illustratore Sergio Olivotti porterà in scena online lo spettacolo per bambini “Super Biagini Aggiustatore”. Il mondo a volte non funziona: alcune cose si rompono, altre di cui si avrebbe bisogno non si trovano e non sono solo le cose a dare problemi (quelle, bene o male, si aggiustano). A volte a non funzionare è l’umore: arrabbiature, tristezze, delusioni. Come fare per sistemare tutto? Ci vorrebbe qualcuno con una forza pazzesca, qualcuno con un’intelligenza sovrumana, una persona con un cuore impavido, grande e generoso. Un supereroe! Ecco cosa ci vorrebbe: un supereroe! Come Biagini, il tecnico Biagini.

La galleria GulliArte di Savona festeggia il suo settimo compleanno con la mostra collettiva d’arte contemporanea “A”, in cui i quattro artisti Elysia Athanatos, Giacomo Filippini, Marian Heyerdahl e Renza Sciutto espongono sculture in ceramica o ferro e opere pittoriche con diversi linguaggi di ricerca e tecnica, tutte armonizzate da un percorso innovativo e sperimentale. Con questo evento espositivo GulliArte vuole creare un gioco, un enigma con la lettera “A”, iniziale di molte parole: anni, arte visuale, artisti amici, etc. Termini che in questi anni si sono intrecciati nel percorso della galleria e uniscono il presente con il percorso nell’arte basato su valori umani e artistici.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.