Covid, numeri ancora in discesa: nel savonese calano contagi e terapie intensive - IVG.it
Bollettino

Covid, numeri ancora in discesa: nel savonese calano contagi e terapie intensive

Ma il bollettino registra ancora 14 decessi, di cui 4 nel savonese. Vaccinati con doppia dose oltre 127 mila liguri

tamponi test Covid

Liguria. Prosegue il trend di discesa dell’emergenza Corvid-19 in Liguria. Sono 321 i nuovi positivi al coronavirus su 4576 tamponi molecolari e 2645 test antigenici rapidi secondo il bollettino inviato da Regione Liguria. Calano ancora gli ospedalizzati (21 in meno) che fanno ancora diminuire i ricoveri, oggi siamo a quota 657. Si registrano tuttavia 14 deceduti.

Quella di Savona rimane la seconda provincia con più contagi (69) dopo quella di Genova. I casi complessivi attuali sono 7043 (66 in meno di ieri); In sorveglianza attiva 6326 persone. In tutto sono 657 i ricoverati in tutta la regione di cui 78 in terapia intensiva (cinque meno di ieri). In isolamento domiciliare 6312 pazienti (9 in meno rispetto a ieri). Il bilancio dei morti sale a 4.067

I vaccini somministrati sono l’88% di quelli consegnati, cioè 462.472 dosi su 527.160 consegnate. Hanno ricevuto anche la seconda dose 127.640 persone con Pfizer o Moderna e 10 con AstraZeneca.

IN PROVINCIA DI SAVONA – Diminuiscono i residenti positivi in provincia di Savona: nel bollettino di oggi sono in tutto 1.503 (19 meno di ieri). Non varia invece il numero di persone ricoverate in ospedale, che rimangono 133; lieve calo invece per quanto riguarda i pazienti in terapia intensiva (sono 14, uno in meno di ieri). I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 1.364 (+30).

Tra i decessi registrati nel bollettino nelle ultime 24 ore in Liguria ce ne sono quattro avvenuti nel savonese. Due sono avvenuti giovedì: si tratta di un uomo di 73 anni (deceduto al San Paolo di Savona) e una donna di 94 (ad Albenga). Gli altri due decessi invece risalgono a ieri: due donne di 87 e 90 anni, morte rispettivamente a Savona e Albenga.

Il totale di dosi di Pfizer e Moderna somministrate dal 27 dicembre 2020 ad oggi nel savonese è diventato 66.93 (1015 nelle ultime 24 ore), di cui 23980 seconde dosi; per quanto riguarda Astrazeneca, invece, siamo arrivati a 10766 dosi (103 nelle ultime 24 ore), nessuna seconda dose.

leggi anche
  • Buone notizie
    Covid, Toti: “Dati particolarmente positivi, oggi la Liguria sarebbe in zona gialla”
    Generica

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.