Cairo, la chiesa di San Lorenzo pronta a rinascere dopo l'incendio: i lavori inizieranno a giugno - IVG.it
In attesa

Cairo, la chiesa di San Lorenzo pronta a rinascere dopo l’incendio: i lavori inizieranno a giugno fotogallery

Effettuate tutte le perizie, si attende il progetto. Il don: "Necessario procedere in estate per evitare che il maltempo danneggi ulteriormente la struttura"

Cairo Montenotte. Dovrebbero iniziare a giugno i lavori di rifacimento del tetto della chiesa San Lorenzo di Cairo e della sacrestia, crollati dopo l’incendio doloso dello scorso 14 agosto.

Un’attesa lunga quasi un anno, con la struttura che rimane ancora inagibile ai fedeli. Un danno notevole per la parrocchia, non solo per l’affetto legato alla chiesa principale della città e lo sconforto per l’incendio che l’ha colpita, ma anche perché  in epoca di Covid è stato difficile trovare gli spazi idonei per le celebrazioni.

Grazie alla collaborazione del Comune, oltre alla chiesa di Madonna delle Grazie, infatti, sono stati utilizzati anche i locali di Palazzo di Città, come il teatro Chebello e l’anfiteatro, dove la scorsa settimana si è tenuta la Via Crucis.

La comunità cairese attende, quindi, con fermento di poter tornare a riunirsi nella chiesa di San Lorenzo, che da mesi è ricoperta da impalcature e tendoni per proteggerla dalle intemperie. Ma dopo le recenti verifiche statiche, i foto rilievi e le perizie del caso, si sta procedendo alla realizzazione del progetto del nuovo tetto che sarà presentato alla Soprintendenza.

“Probabilmente i lavori inizieranno a giugno – afferma don Mirco Crivellari – per procedere occorre che ci sia bel tempo in modo da evitare che, una volta scoperchiata, ci piova dentro. Sono, inoltre, in fase di studio le pitture della volta centrale e della navata laterale che sono state rovinate dall’incendio”.

“Gli uffici dei Beni Culturali della diocesi di Acqui sono in continuo contatto con la Soprintendenza, cosa che ci hanno detto di aver apprezzato molto” spiega il parroco che poi conclude: “Desideriamo tutti di poter tornare al più presto nella nostra chiesa e non essere più pellegrini da una struttura all’altra”.

leggi anche
  • Solidarietà
    Incendio chiesa a Cairo: aumentano le raccolte benefiche per la ricostruzione della parrocchia
  • Arrestato
    Incendio alla chiesa di San Lorenzo di Cairo Montenotte: in manette il responsabile del rogo
  • Confessione
    Individuato il colpevole dell’incendio nella chiesa San lorenzo di Cairo
  • Conferma
    Rogo nella chiesa di San Lorenzo a Cairo: inchiesta per incendio doloso
  • Buone nuove
    Incendio San Lorenzo di Cairo, Lambertini: “Tetto da rifare, ma la chiesa è salva”
  • Emozione
    Incendio chiesa a Cairo, don Mirco in lacrime: “Senza la nostra casa è dura, ma la fede e lo spirito ci guideranno ancora”
  • Disastro
    Incendio a San Lorenzo di Cairo, crollati il tetto della sacrestia e della chiesa lato monte
  • Il day after
    Spento l’incendio nella chiesa di San Lorenzo a Cairo: conta dei danni e indagini sulle cause delle fiamme
  • Allarme
    Allarme incendio a Cairo, a fuoco la sacrestia della chiesa di San Lorenzo

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.