Savona, le "Principesse in corsia" donano un televisore ai bimbi del reparto di neuropsichiatria infantile - IVG.it
La favola continua

Savona, le “Principesse in corsia” donano un televisore ai bimbi del reparto di neuropsichiatria infantile

"Abbiamo organizzato una raccolta fondi un po' speciale"

principesse in corsia neuropsichiatria infantile

Savona. Già in diverse occasioni le Principesse in corsia avevano fatto visita al reparto di neuropsichiatria infantile, distaccamento dell’Asl 2 di via Chiappino, ma mai come stavolta la loro presenza è stata accolta con stupore dai bambini presenti.

Nel primo pomeriggio di martedì 27 aprile Ariel, Aurora, Anna, Elsa e la Fata Smemorina, accompagnate dal loro fido scudiero Aladdin e dai preziosi volontari della Croce d’Oro di Albissola Marina, hanno recapitato alla coordinatrice dottoressa Patrizia Marenco il frutto del loro impegno in occasione dell’evento “Lo Scrigno delle Principesse“.

“Volevamo fare qualcosa di più e così insieme al presidente della Croce d’Oro di Albissola Marina, Alessio Salis e alle dottoresse Patrizia Marenco e Paola Bona abbiamo organizzato una raccolta fondi un po’ speciale” avevano raccontato allora.

Ed è così che oggi, grazie alla generosità delle tante persone accorse nelle giornate del 13 e 14 marzo 2021, i piccoli pazienti in terapia presso la struttura potranno usufruire di un nuovo televisore per la visione di contenuti didattici, film d’animazione e cartoni animati.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.