A Millesimo un bonus fino a 400 euro per i nuovi nati - IVG.it
Sostegno

A Millesimo un bonus fino a 400 euro per i nuovi nati

Ogni anno fino al 2023 un sostegno economico alle famiglie residenti da almeno 3 anni

Neonato generica

Millesimo. Un bonus “nuovi nati” fino a 400 euro, concesso fino al 2023 alle famiglie con genitori residenti a Millesimo da almeno 3 anni. E’ la misura decisa dal Comune per sostenere le famiglie nel momento dell’arrivo di un nuovo figlio.

“Vogliamo sostenere le famiglie millesimesi e chi scegli di puntare sul nostro paese per mettere su famiglia – spiega il vicesindaco Francesco Garofano – L’obiettivo è promuovere Millesimo come centro di riferimento per l’erogazione di servizi alle persone”.

“Sono soddisfatta – aggiunge Alessandra Garra, assessore ai servizi sociali – un premio alle persone che contribuiscono allo sviluppo della nostra comunità e che dimostra ancora una volta la grande attenzione per il sociale da parte di questa amministrazione”.

“Ringrazio il vice sindaco Garofano e l’assessore Garra per la grande sensibilità mostrata su temi per noi fondamentali – è il commento del sindaco, Aldo Picalli – Siamo orgogliosi di ciò che stiamo facendo con grande impegno da parte della mia squadra. Dopo la sostituzione del parco giochi dei giardini comunali, il contributo per l’asilo nido e la progettazione della nuova scuola dell’infanzia un altro passo verso le famiglie”. Di seguito un breve estratto del bando.

OBIETTIVI DEL BANDO

Assegnazione di un contributo comunale una tantum per le famiglie dei nuovi nati nel corso delle annualità 2021-2022-2023, allo scopo di sostenere le famiglie millesimesi che contribuiscono all’incremento delle nascite e premiare chi esprime fiducia nella famiglia e nello sviluppo della nostra comunità.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono accedere alla misura del presente Bando i genitori dei nuovi nati nelle annualità 2021-2022-2023 iscritti all’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente nel Comune di Millesimo al momento della richiesta. Sono equiparati ai figli naturali i figli adottati, a decorrere dalla data del provvedimento di adozione.

REQUISITI

• Essere cittadino italiano o cittadino di Stati appartenenti all’Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia, ai sensi del D.Lgs. del 6 febbraio 2007 n. 30, o titolare di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi del citato D.Lgs. 8 gennaio 2007 n. 3;
• Residenza di almeno un genitore nel territorio del Comune di Millesimo da almeno 5 anni alla data della nascita del figlio per il quale viene richiesto il contributo;
• Nel caso di genitori coniugati, non coniugati, conviventi o non conviventi, ma entrambi residenti nel Comune di Millesimo, il requisito della residenza deve essere posseduto da ogni genitore da almeno 3 anni alla data della nascita del figlio per il quale viene richiesto il contributo;
• Entrambi i genitori devono essere in regola con i pagamenti delle imposte, tasse e servizi comunali, fatto salve situazioni di grave difficoltà economica certificata dal Servizio Sociale comunale.

AMMONTARE DEL BONUS

Il bonus sarà erogato alle famiglie richiedenti, in ordine cronologico di protocollo di arrivo della domanda.
L’importo individuale del contributo sarà commisurato al numero delle domande pervenute e sino ad esaurimento del fondo economico annuale previsto per tale bando (€ 10.000,00) con arrotondamento per difetto alla decina di unità inferiore e con un limite massimo erogabile per ogni nuovo nato fissato in € 400,00.

MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL BONUS

Il bonus sarà erogato alle famiglie richiedenti in un’unica soluzione tramite bonifico bancario sull’IBAN indicato all’atto della domanda dal richiedente ed entro il 31 dicembre di ogni anno.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.