Una neosavonese scrive al sindaco Caprioglio: "Sarebbe bello avere una scuola Montessori" - IVG.it

Lettera al direttore

Lettera

Una neosavonese scrive al sindaco Caprioglio: “Sarebbe bello avere una scuola Montessori”

Gentile Sindaco,
Premetto che non sono originaria di Savona, mi sono trasferita qui a inizi 2016 perché un savonese mi ha rubato il cuore :-) e mi trovo molto bene.
A fine 2016 ho avuto una bimba che è nata al San Paolo.
Da lì mi si è aperto un mondo ed è iniziato il mio interesse per il Metodo Montessori.
Desiderando far frequentare alla mia bimba una realtà Montessoriana ho cercato un pò nei dintorni, ma mi sembra che qui non ci sia nulla del genere.

Avendo solo avuto un’infarinatura generale sul Metodo, mi sono meravigliata davanti alla vita di questa donna spettacolare: una delle prime donne a frequentare la facoltà di medicina, ha coniato un Metodo all’avanguardia (considerando che stiamo parlando di 120 anni fa) improntato sullo sviluppo dell’autonomia di ogni singolo bambino e che ancora oggi è attualissimo e molto usato. E’ veramente affascinante!
E per quel poco che sono riuscita a praticare a casa è davvero utile e ha divertito molto anche me!

Avevo visto che qui a Savona intorno al 2015-17 sono stati organizzati dei corsi per insegnanti sul Metodo e, a detta di qualche giornale, c’era in progetto di aprire qualche scuola a Metodo Montessori. Mi chiedevo, se ciò fosse vero, dove si è arenato il progetto e perché. E mi domandavo se ci fosse la possibilità di riprenderlo in mano in qualche modo e farlo diventare cosa concreta.

I bambini sono il cuore pulsante della società, e sono sicura che Lei che ne ha 3 (mi sembra di ricordare, è corretto?) mi capirà sicuramente. Se ci preoccupiamo del loro futuro, di sicuro ne gioverà l’intera città!
Oltre a ciò che una scuola di questo tipo potrà essere il fiore all’occhiello di una città che è già molto bella.

La ringrazio per veramente per avermi dedicato il Suo tempo, e mi auguro veramente con tutto il cuore che ci possa essere anche solo uno spiraglio.
Le mando un abbraccio e un bacio anche ai suoi bimbi.

Elena Palese

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.