Sup, ripartite le competizioni nazionali: Sara Oddera e Paolo Nardini rispondono presente - IVG.it
Stand up paddle

Sup, ripartite le competizioni nazionali: Sara Oddera e Paolo Nardini rispondono presente

La coppia del Sup Team Savona ha gareggiato a Lido di Volano

Savona. Domenica 28 marzo è tornato uno sprazzo di normalità all’interno di uno degli scenari più belli della natura italiana, il delta del Po, in quel di Comacchio e precisamente a Lido di Volano.

In questo periodo tutt’altro che piacevole che stanno attraversando i cittadini italiani, tra limitazioni, virus, decreti e chi più ne ha più ne metta, la società Delta Sup, in collaborazione con la Federazione Italiana Canoa e Kayak, capitanata dall’Italian Sup League, è riuscita a calendarizzare una serie di appuntamenti di gare di stand up paddle nell’anno 2021, nonostante le restrizioni e in piena regola in fatto di sorveglianza e rispetto delle normative vigenti.

Non è mancata la presenza di Sara Oddera e Paolo Nardini del Sup Team Savona che hanno affrontato gli otto chilometri di gara al meglio delle loro possibilità, raggiungendo un buon risultato complessivo.

Nella suggestiva baia del Lido di Volano Sara si è aggiudicata un terzo posto assoluto ed un primo posto di categoria mentre Paolo, dopo un duello entusiasmante, ha conquistato la seconda posizione negli over 50.

Un ringraziamento particolare agli organizzatori che sono riusciti a regalarci una giornata in cui si sono ritrovati i valori che contano, amicizia, serenità e sana competizione” è il commento della coppia savonese.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.