Sincronizzato: la Rari Nantes Savona si conferma prima tra le società civili - IVG.it
Assoluti invernali

Sincronizzato: la Rari Nantes Savona si conferma prima tra le società civili

Nel Duo oro per Francesca Zunino; argento per Sofia Mastroianni con Nicolò Ogliari e per Carmen Rocchino con Marta Murru. Quest'ultima è seconda anche nel Solo

Savona. La Carige Rari Nantes Savona si è confermata al primo posto nella classifica delle società civili al campionato italiano assoluto invernale che si è concluso oggi pomeriggio nella piscina comunale di Riccione. Per soli 4 punti, le biancorosse non hanno scavalcato anche le Fiamme Oro.

Sono stati oltre trecento gli atleti impegnati nei campionati tricolori con 30 esercizi del Solo, 28 del Duo, 20 della Squadra e 10 nel Duo Misto.

Matilde Berio Berruti, dirigente responsabile del settore nuoto sincronizzato della Rari, afferma: “Sono veramente molto soddisfatta. Nonostante in questo campionato non abbiamo potuto gareggiare con le nostre atlete migliori, Linda Cerruti, Costanza Ferro, Costanza Di Camillo, Domiziana Cavanna e Federica Sala impegnate nella preparazione per le qualificazioni olimpiche, la nostre giovani atlete si sono comportate benissimo. Questa è la conferma che la scuola savonese di nuoto sincronizzato è sicuramente un’eccellenza“.

Nel Doppio la coppia formata da Marta Murru e Carmen Rocchino, che si è presentata anche per il Gruppo Sportivo della Marina Militare, ha portato un punteggio del 100% sia alla società savonese che alla Marina Militare. Inoltre, la Rari si è avvalsa del 50% del punteggio relativo al Doppio di Francesca Zunino.

La Squadra della Carige Rari Nantes Savona era composta da Marta Murru, Sofia Mastroianni, Carmen Rocchino, Nicolò Ogliari, Vittoria Meucci, Sophie Tabbiani, Galina Kriukova, Beatrice Andina, Beatrice Petta. Hanno partecipato solo agli esercizi obbligatori anche Giorgia Macino, Sara Prostamo, Beatrice Dessì e Martina Savarese.

La atlete biancorosse erano guidate dagli allenatori Benedetta Parisella, Carolina Camardella e Davide Torreggiani.

Di seguito i podi odierni della manifestazione, con i risultati ottenuti dalle sincronette biancorosse.

Finale del Solo:
1. Giorgio Minisini (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto) 89.1333
2. Marta Murru (Marina Militare e Rari Nantes Savona) 84.8000
3. Susanna Pedotti (Busto Nuoto) 84.1667

La classifica finale del Solo.

Finale del Duo:
1. Francesca Zunino (Fiamme Oro e Rari Nantes Savona) e Isotta Sportelli (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto) 874333
2. Marta Murru e Carmen Rocchino (Marina Militare e Rari Nantes Savona) 85.2333
3. Jasmine Verbena e Jasmine Zonzini (Sport Village) 84.7667

La classifica finale del Duo.

Finale del Duo Misto:
1. Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto) 89.6667
2. Sofia Mastroianni e Nicolò Ogliari (Rari Nantes Savona) 80.9333
3. Chiara Seregno e Massimo Tapparelli (Sincro Seregno) 74.3000

La classifica finale del Duo Misto.

Finale della Squadra:
1. Busto Nuoto 82.5137
2. Carige Rari Nantes Savona 81.7352
3. Aurelia Nuoto 80.6607

La classifica finale della Squadra.

Classifica generale per società:
1. Fiamme Oro 535
2. Carige Rari Nantes Savona 531
3. Aurelia Nuoto 504.5

Classifica società civili:
1. Carige Rari Nantes Savona 531
2. Aurelia Nuoto 504,5
3. Busto Nuoto 398

La classifica finale per società.

leggi anche
  • Nuoto sincronizzato
    Assoluti: Francesca Zunino conduce nel Duo, Marta Murru seconda nel Solo
  • Nuoto sincronizzato
    Assoluti invernali: Francesca Zunino seconda negli obbligatori
  • Nuoto sincronizzato,
    La Carige Rari Nantes Savona a Riccione per difendere il titolo tricolore

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.