Savona, la Negma di Francesca Orlando domani in finale a Italia’s Got Talent - IVG.it
Attesa

Savona, la Negma di Francesca Orlando domani in finale a Italia’s Got Talent fotogallery

Lo scorso 10 marzo il corpo di ballo ha realizzato una coreografia in stile Bollywood, conquistando anche il Golden Buzzer

Savona. Grande attesa per la finale di Italia’s Got Talent, programma televisivo a cui partecipa il gruppo Negma Dance Group, che si è esibito mercoledì 10 marzo con lo spettacolo ispirato a Bollywood, portando a casa grandi applausi.

Francesca Orlando, danzatrice professionista pluridiplomata e direttore tecnico e artistico dell’Accademia Arti Etniche e Danze del Mondo Asd Negma e le Stelle d’Oriente di Savona, ed il suo corpo di ballo hanno ottenuto il Golden Buzzer a Italia’s Got Talent e dunque accedono direttamente alla finale del talent-show in onda domani, mercoledì 24 marzo, su Tv8.

L’esibizione che ha portato il gruppo in fiale è avvenuta davanti a Frank Matano, Mara Maionchi, Federica Pellegrini e Joe Bastianich: ritmi trascinanti, costumi sgargianti e movenze in pieno stile indiano hanno rapito i quattro giudici e il pubblico in sala, che non ha fatto mancare la propria standing-ovation ancora prima che il “pezzo” arrivasse alla sua conclusione.

Come vuole il programma, si sono poi espressi i giudici che hanno accolto il gruppo con commenti più che positivi. Ora non resta che attendere il giudizio finale, quello del pubblico.

 

 

Più informazioni
leggi anche
  • Bravissimi!
    Savona, la Negma di Francesca Orlando porta Bollywood a Italia’s Got Talent e riceve il Golden Buzzer
  • A rimini
    Danza sportiva, Negma e Le Stelle d’Oriente Latin Team protagonista ai campionati italiani
  • Prestigioso riconoscimento
    La savonese Francesca Negma Orlando è Cavaliere dello Sport 2017
  • Fids
    Danze artistiche: ventinove medaglie d’oro per Negma e le Stelle d’Oriente

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.