Savona, finalmente è tornato l'hockey prato giocato - IVG.it
Giornata importante

Savona, finalmente è tornato l’hockey prato giocato

Sul campo di Lavagnola si sono disputati gli incontri valevoli per il campionato Under 12

Savona. Ieri, sabato 27 marzo, è stata per il Savona Hockey Club una giornata molto importante: finalmente una tappa del campionato Under 12 si è potuta disputare in casa, nel campo di Lavagnola.

È stata una giornata di grande carattere sportivo, nel rispetto delle norme anti-Covid e nella quale il Savona HC ha messo a disposizione un impianto dotato di tutti i criteri richiesti dalla Federazione in un quadro di pandemia.

La giornata è iniziata con la prima di campionato per l’esordiente Savona HC “B”, una squadra non ufficiale ed assemblata negli ultimi tre mesi, con ragazzi che sono appena entrati a fare parte della famiglia biancoverde, con il supporto di alcuni elementi già presenti nell’organico, ma alle prime armi in una competizione importante come quella di un campionato.

Si è disputato quindi l’incontro di andata tra Savona HC “B” e Pippo Vagabondo, che ha visto un risultato ovvio di 15 a 1 per la squadra cairese, ed un ritorno con un’altra vittoria dei gialloblù per 17 a 1. Il Savona vanta una rete del novello Legato, alla sua primissima giornata di campionato, ed un gol segnato da Sferrazza.

La seconda parte della giornata è stata all’insegna dei veterani: infatti è scesa in campo la squadra collaudata del Savona HC “A” che vede in campo i vincitori della prima tappa a Cairo, questa volta impegnata contro i genovesi del Genova Hockey 1980.

Il Savona si è aggiudicato il primo match di andata con una vittoria di 6 reti a 2, con cinque gol siglati da Poggi e uno da Mapelli, mentre nell’incontro di ritorno, perso per 3 reti a 2, non sono bastati i gol di Poggi e Scarso per avere la meglio sui genovesi.

Il Savona “A” è in corsa per la finale: è secondo con un buon bottino, 9 punti, subito dietro ai 12 della prima in classifica, la Suberba HC, con cui il Savona “A” si scontrerà domenica 18 aprile.

Il Savona “A” ha potuto contare su Simari, Mogavero, Scarso, Lombardo, Poggi, Pittalis, Mapelli, Sarti. La formazione del Savona “B” ha visto scendere in campo Bachini, Atzei, Cantarella, Cecinati, Legato, Sferrazza, Verdesio, Delbuono, Pesce.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.