Novità

Savona 2021, Partito Liberale Italiano: “Né Amoretti né Russo perchè sono alleati con populisti e sovranisti”

Nasce oggi la direzione provinciale del partito guidata da Andrea Negro

Savona. “Né Amoretti né Russo sono candidati, al momento, che rappresentano noi liberali perché alleati con sovranisti e populisti”. Così il Partito Liberale Italiano della Liguria, che si era già mostrato favorevole al dialogo con Azione entra nel merito delle prossime elezioni comunali che si terranno a Savona nel 2021.

“E’ nata oggi mercoledì 3 marzo 2021 – annunciano dal partito – la Direzione Provinciale a Savona del PLI guidata dal nostro presidente Andrea Negro che si è circondato di persone capaci e disposte a parlare del territorio e con il territorio e delle loro problematiche e su come risolverle”.

“Continua il progetto – proseguono dal partito – del rinnovato gruppo di sostenitori che stanno riattivando il PLI in Liguria, secondo la guida ferma del Commissario ligure Mirko Odepemko e del suo direttivo composto da 12 uomini e donne. Tra questi abbiamo persone che sono appena stati nominati con cariche nazionali di grande rilievo: Stefano Prati responsabile nazionale degli italiani all’estero; Giuseppe Vignera responsabile nazionale della comunicazione del partito”.

“La nostra corsa – aggiungono – nella costruzione del PLI in Liguria non si arresta e a breve fonderemo il direttivo provinciale a Imperia e La Spezia. Con qualsiasi candidato sindaco o formazione a supporto nelle amministrative parleremo solo su temi, soluzioni e argomentazioni di rilievo”.

“Tutte le formazioni politiche – dichiara Odepemko -, persino il Movimento Cinque Stelle, si riempiono la bocca dicendo di essere liberali. L’unico partito titolato a definirsi liberale, con quasi 100 anni di storia liberale è il nostro e, se si vuole essere tali, nei fatti e nelle azioni politiche territoriali, bisogna dialogare con noi”.

 

leggi anche
  • In campo
    Amministrative 2021, il partito Liberale si presenta come forza di centro
  • Verso il voto
    Savona 2021, in campo anche il Partito Liberale: “Dialogheremo con Azione, non con sovranisti e populisti”
  • Nomina
    Partito Liberale Italiano, Mirko Odepemko è il nuovo segretario ligure
  • Sostegno
    Savona 2021, l’invito di Azione a Russo: “L’area moderata sia rappresentata nella coalizione”