Serie b2

Pallavolo Carcare vince in trasferta contro Bra e raggiunge il terzo posto, Battistelli: “Muro e difesa fondamentali” fotogallery

Ancora un successo per la Pallavolo Carcare, affermazione che proietta le biancorosse almeno momentaneamente sul podio

Quarta vittoria in sette gare per la Pallavolo Carcare. Vendicata la sconfitta maturata nel girone di andata con il Bra, con un punteggio ancor più rotondo: 3 a 0.  “Sostanzialmente – commenta coach Battistelli – abbiamo preparato bene la gara anche perché in questo campionato così corto rigiochiamo contro ogni squadra nel giro di un mese. Siamo riusciti a bloccare i loro attacchi principali con un’ottima correlazione muro-difesa preparata durante la settimana. Questo ci ha permesso in ogni set di prendere un certo vantaggio che siamo riusciti a mantenere fino alla fine”.

Nel primo set le carcaresi si presentano con Zunino palleggio, Cerrato opposto , Raviolo e Gulisano bande , Giordani e Briano al centro, Moraglio libero e sin dalle prime battute di gara si è subito visto che per Bra sarebbe stata dura. Le valbormidesi, brave nel servizio e in difesa, danno l’opportunità a Michela Zunino di servire al meglio le proprie schiacciatrici che finalizzano con medie molto alte per la categoria, concludendo il primo set col punteggio di 17 a 25.

Nel secondo parziale, le piemontesi di Gianluca Testa sembrano prendere le misure alle ospiti, la centrale Diomede e l’opposto Maccagno tengono viva la partita fin sul 12 a 14, l’entrata in seconda linea della numero 16 Fea rende gli scambi lunghi e divertenti, ma le bocche da fuoco biancorosse riescono a portare a casa anche il secondo set con lo stesso risultato del primo. Risultato analogo nell’ultima frazione di gioco.

“Le dure sessioni di allenamento inframezzate dallo studio delle avversarie stanno portando buoni risultati, in un periodo così duro dove anche le cose più semplici si rivelano difficoltose . Questo è gruppo con atlete che anche se non giocano titolari si fanno sempre trovare pronte, come la giovane Greta Filippini. Chiamata a sostituire in alcuni passaggi in seconda linea Raviolo, ha saputo dare il suo prezioso contributo”, il commento della dirigenza biancorossa.

Classifica:

Normac Avb Genova 13

Serteco V.School Genova 12

Acqua Calizzano Carcare 11

Libellula Area Bra 11

L’Alba Volley 10 *

Bosca Ubi Banca Cuneo 3 *

 

*una partita in meno