Destinazione

Finale Outdoor Region diventa partner della più grande piattaforma europea del turismo sportivo

Sinergia con Outdooractive, una community con 10 milioni di utenti: attrazioni, percorsi e offerte per gli appassionati

finale outdoor region

Finale Ligure. Da popolare luogo di vacanza al mare per piemontesi e milanesi, Finale Ligure e il Finalese si sono sviluppati negli ultimi 20 anni in una destinazione top e paradiso dell’outdoor per scalatori, bikers e appassionati di outdoor. Con l’introduzione del marchio Finale Outdoor Region, la destinazione è pronta ad affrontare nuove sfide e in questo percorso la scelta dei partner con cui lavorare è sicuramente cruciale. Tra questi Outdooractive, la più grande piattaforma digitale d’Europa dedicata a sport e attività outdoor con oltre 10 milioni di utenti che, nell’ultima newsletter inviata ai propri utenti, porta come esempio di collaborazione vincente per lo sviluppo della destinazione quella con la Finale Outdoor Region.

David Dall’Ara, nato e residente a Finale Ligure, IT manager in un’azienda Aerospace, appassionato di outdoor e esperto di digitalizzazione, spiega: “Outdooractive è una piattaforma che ci permette di lavorare in modo conciso e preciso su attrazioni, percorsi e offerte e di gestire tutte le informazioni in modo esclusivo, offrendo così all’utente un prodotto di qualità”.

Per queste e molte altre ragioni, il consorzio ha optato per la piattaforma Outdooractive per poter presentare in modo chiaro e strutturato sul sito web la vasta gamma di prodotti e le numerose informazioni sul territorio.

Attualmente la Finale Outdoor Region presenta numerosi percorsi sulla piattaforma. Dalle escursioni a piedi e in mountain bike alle falesie per l’arrampicata, ce n’è per tutti i gusti. La destinazione riesce a combinare tutto questo con la sua vasta offerta in termini di paesaggio, storia e cultura. Grazie alla collaborazione con il Mudif – Museo diffuso del Finale, sono stati caricati su Outdorractive infatti anche punti di interesse storico, artistico e culturale, per dare uno strumento davvero completo ai clienti.

Ma il consorzio ha scelto Outdooractive non solo per implementare i percorsi sul suo sito web, ma anche come punto di contatto esterno per promuovere la regione all’interno della comunità Outdooractive: “Rispetto ai concorrenti, la piattaforma di Oudooractive offre un canale multisport. Tutte le attività sono visualizzate su un’unica piattaforma. Per noi, come destinazione che offre molte attività, è certamente un valore aggiunto avere una community che corrisponde ai nostri mercati di riferimento, integrando la nostra offerta commerciale.” aggiunge ancora David Dall’Ara.

Oltre che per la tecnologia, Outdooractive è stata scelta anche come canale per comunicare informazioni sui mercati di riferimento per la Region. Il 75% del target proviene da Austria, Germania e Svizzera e il fatto che la piattaforma sia molto forte in queste aree rappresenta un ulteriore vantaggio per il territorio.

A questo si aggiunge la possibilità di dare informazioni in tempo reale sulle condizioni di trail e falesie in modo semplice tramite “avvisi e chiusure”, un servizio molto apprezzato e sicuramente utile per i clienti della Finale Outdoor Region.

Ma quale potrà essere il futuro sviluppo della collaborazione con Outdooractive? Sicuramente la promozione dell’uso dell’App Outdooractive con un voucher che permette all’utente di utilizzare i servizi del consorzio. Ma si sta già pensando alla possibilità in futuro di avere una App autonoma destinata solo alla Finale Outdoor Region. Questo sarà un vantaggio rispetto ad altre destinazioni, offrendo informazioni autentiche e aggiornate, mostrando allo stesso tempo tutta la gamma di servizi che questo territorio è in grado di offrire, facilitando le esperienze dei turisti e fornendo all’ospite un prodotto di alta qualità.

“Se non lo avete ancora fatto, scaricate l’App e lasciatevi guidare e ispirare dal nostro magnifico territorio!” conclude il consorzio finalese.

leggi anche
Finale Outdoor Resort Firma
Risorse
Turismo e valorizzazione del territorio: Finale, Orco, Rialto e Vezzi danno vita al “Finale Outdoor Resort”
biker outdoor
Protocollo d'intesa
Turismo, nasce il nuovo brand “Finale Outdoor Resort”
Consorzio Outdoor Finale
Strategia
Consorzio Outdoor del Finalese, ecco la “Region” per ripartire dopo il Covid
finale piano sentieri
Svolta
Piano sentieri a Finale, il Consorzio Outdoor: “Lavoro congiunto con il Comune a tutela del territorio”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.