Aggiornamento

Covid, in Liguria 368 nuovi casi: 48 sono nel savonese

I dati aggiornati sull'emergenza sanitaria nella nostra regione

Liguria. Sono 368 i nuovi casi di contagio da coronavirus registrati dall’odierno bollettino Alisa/Regione per il ministero della Salute. Il dato è riferito a 4711 tamponi molecolari effettuati. Quindi il tasso di positività sul totale è dell’7,8% (ieri era il 6,5%). Il numero dei tamponi antigenici registrati oggi è pari a 2725.

I nuovi casi, per provincia e asl di provenienza, sono così suddivisi: 116 sono in provincia di Genova (96 in Asl 3 e 20 in Asl 4), 108 nell’imperiese, 48 nel savonese e 94 nello spezzino. Al momento in Liguria ci sono dunque 6090 casi “attivi” di Covid.

I morti registrati dal bollettino di oggi sono 15, e sono relativi all’ultima settimana. I guariti sono 278, sia quelli con tampone che lo certifica sia coloro che hanno avuto gli ultimi sintomi oltre 21 giorni fa.

Il totale degli ospedalizzati è di 579 pazienti, 9 in più di ieri, lieve crescita delle terapie intensive (53, 3 più di ieri). I soggetti in isolamento domiciliare, ovvero in quarantena, asintomatici o con sintomi tali da non richiedere il ricovero, sono 4919, 62 più di ieri. Le persone in sorveglianza attiva sono 7050.

IN PROVINCIA DI SAVONA – I residenti positivi in provincia di Savona sono in tutto 983 (+14 rispetto a ieri). Le persone ricoverate in ospedale sono in tutto 94 e cioè 2 più di ieri. Sono 8 quelle in terapia intensiva (come ieri). I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 1.025 (-50 rispetto a ieri). Nel savonese non si segnalano persone decedute causa Covid.

VACCINAZIONI – Sono stati consegnati 202.780 vaccini, dei quali ne sono state somministrate 127.284 dosi. La percentuale di vaccini somministrati (sul totale di quelli consegnati) è del 63 per cento. Dal 27 dicembre 2020 in Asl2 sono state effettuate 24.346 dosi. Sono 7.814 le persone che hanno ricevuto la seconda dose (NB: a partire da oggi i dati delle vaccinazioni sono estratti direttamente dall’ Anagrafe Vaccinazione Covid-19 (AVC) nazionale. Sino a ieri, infatti, il dato riferito era trasmesso giornalmente entro le ore 13 ad ALISA dalle singole Aziende attraverso una piattaforma dedicata. A partire da oggi, invece, il flusso corrisponde ai dati AVC. Pertanto si riscontra una differenza numerica rispetto a ieri, dovuta ai tempi tecnici necessari per il recepimento dei dati trasmessi dalle singole Aziende Sanitarie al flusso regionale e successivamente inviato al nazionale AVC. I dati AVC disponibili sono aggiornati alle ore 16 odierne).

leggi anche
  • Prevenzione
    Controlli anti-Covid in centro a Savona: fermati veicoli e persone
  • Protesta
    Covid, Toti: “Piano vaccinale ancora a singhiozzo, serve maggiore aiuto dal Governo”
  • Bollettino
    Covid, si attenua l’incidenza dei contagi: 4 morti nel savonese

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.